Secondo il CEO di Intel, AMD è "nello specchietto retrovisore" delle CPU Alder Lake

Secondo il CEO di Intel, AMD è 'nello specchietto retrovisore' delle CPU Alder Lake
di

Pat Gelsinger è Presidente di Intel da ormai quasi un anno, e finora non si è risparmiato in commenti sugli argomenti più disparati, dalla crisi dei semconduttori fino al ruolo geopolitico di TSMC e Taiwan in un'eventuale guerra tra Stati Uniti e Cina. Oggi, invece, Gelsinger si è reso protagonista di un duro affondo contro la rivale di Intel, AMD.

Il CEO di Intel, infatti, sembra essere particolarmente fiducioso nelle nuove CPU Intel Alder Lake di dodicesima generazione, lanciate dall'azienda lo scorso ottobre. Nel suo discorso di inizio pubblicato su LinkedIn, infatti, Gelsinger ha detto che dopo il lancio di Alder Lake "AMD è nello specchietto retrovisore" di Intel, riferendosi alla competizione tecnologica tra le due aziende.

Gelsinger, tuttavia, ha anche spiegato che si aspetta una continuazione della "corsa tecnologica" di Intel sotto la sua leadership. In particolare, il CEO della compagnia di Santa Clara ha detto che la sua presidenza dell'azienda avrebbe ispirato un periodo di grandi cambiamenti e di rincorsa alle tecnologie più moderne, spiegando che questi si sono resi necessari anche per via delle nuove abitudini imposte dalla pandemia nella vita quotidiana e lavorativa delle persone.

Nel suo messaggio, Gelsinger si focalizza anche sui processori Alder Lake, spiegando come queste abbiano permesso a Intel di sottrarre lo scettro ad AMD nel campo delle CPU: Gelsinger, in particolare, dice "Alder Lake: di colpo, Boom! Siamo tornati sul mercato. AMD finisce nello specchietto retrovisore nel mercato di consumo, e non saranno mai più sul parabrezza [cioè davanti a Intel], stiamo semplicemente guidando il mercato".

Le parole di Gelsinger sono molto forti, e si riferiscono alle ottime performance commerciali fatte registrare dalle CPU Alder Lake di dodicesima generazione sul mercato negli ultimi mesi, oltre che agli ottimi benchmark dei nuovi processori Intel pubblicati negli ultimi mesi.

Tuttavia, la competizione con AMD rimane molto serrata, sia nel campo delle CPU, dove pare Intel possa guadagnare una posizione predominante, sia nel campo delle GPU, sul quale invece la compagnia presieduta da Pat Gelsinger si sta per affacciare da outsider.

Quanto è interessante?
2