Secondo nuove indiscrezioni la gamma Galaxy O punterà sulla realtà virtuale

di

L’analista senior di Piper Jaffray, Gene Munster, ha dichiarato che Samsung sarebbe al lavoro su una serie di smartphone incentrati sulla realtà virtuale. La nuova gamma Galaxy O, di cui vi abbiamo parlato in precedenti news, rappresenterebbe un nuovo step per la compagnia coreana, sempre più interessata all’universo VR.

Sappiamo già che Samsung ha una partnership con Oculus, collaborazione che ha portato alla realizzazione dei Gear VR. L’amministratore delegato della società, JK Shin, ha già dichiarato che sono in corso i lavori per realizzare una terza versione del visore, compatibile con i nuovi smartphone Galaxy Note 5 e Galaxy S6 Edge+. Galaxy O sarebbe invece qualcosa di diverso ed innovativo: un device incentrato sulla realtà virtuale, anche se non è ancora chiaro in che modo verrebbe sfruttata, oppure un vero e proprio visore in stile Oculus, che non necessita di essere accoppiato con alcuno smartphone. È molto probabile che sapremo qualcosa di più sui nuovi progetti di Samsung a IFA 2015.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
0