Serie A su Amazon: ecco quali partite potrebbe trasmettere Prime Video

Serie A su Amazon: ecco quali partite potrebbe trasmettere Prime Video
INFORMAZIONI SCHEDA
di

E' notizia di ieri che Amazon punta ai diritti tv della Serie A: il colosso di Jeff Bezos, infatti, sarebbe pronto a presentare un'offerta per uno dei pacchetti previsti dalla Lega, anche per sfruttare il divieto d'esclusività per Sky. Ma quali partite potrebbe trasmettere Prime Video? Vediamolo insieme.

Amazon starebbe puntando a due pacchetti, che aprono diverse strade:

  • In caso di realizzazione del canale della Serie A, Amazon potrebbe presentare un'offerta per il "Pacchetto C", comprensivo delle 380 partite in esclusiva. L'esborso per il colosso americano sarebbe di almeno 250 milioni di Euro;
  • Pacchetto 3: prevede la vendita mista con trasmissione di 114 partite su internet in co-esclusiva. Qui "bastano" 150 milioni di Euro.

Ovviamente per concretizzarsi una delle due ipotesi Amazon dovrà superare le offerte degli altri broadcaster che hanno manifestato interesse.

All'asta quasi sicuramente prenderà parte Sky, che però ha lascato intendere attraverso il suo CEO che potrebbe non essere interessata all'esclusiva, ma anche DAZN (per confermare quanto fatto negli ultimi tre anni) ed anche Mediaset. Nelle scorse ore si era anche parlato di un possibile interessamento da parte del gruppo Discovery, mentre non sono arrivate avvisaglie da parte di Netflix, che anche potrebbe essere della partita.

La cosa certa però è che all'apertura delle buste, prevista il 26 Gennaio, il calcio italiano potrebbe trovarsi di fronte ad una nuova era.

Quanto è interessante?
5