Serie A, DAZN risponde ad AGCOM: "al lavoro per soluzioni efficaci"

Serie A, DAZN risponde ad AGCOM: 'al lavoro per soluzioni efficaci'
di

A poche ore dall’annuncio del procedimento AGCOM contro DAZN in merito alla Serie A ed i problemi registrati dagli utenti durante le prime partite, arriva la pronta risposta della Media Company , che si è impegnata a collaborare con le Autorità per fugare ogni dubbio e trovare soluzioni.

In una nota, l’OTT ha spiegato che è “al lavoro ed a disposizione dell’Autorità per sederci attorno a un tavolo per trovare soluzioni più efficaci, eque e condivise nel breve periodo”.

Il campanello d’allarme suonato da AGCOM è importante, ed ha esortato DAZN a “adottare ogni comportamento rispettoso dei diritti degli utenti adottando ogni accorgimento funzionale a prevenire i malfunzionamenti della propria piattaforma di origine del segnale televisivo trasmesso in live streaming ed implementando al contempo un servizio di assistenza clienti efficace ed efficiente, che preveda la possibilità di un contatto diretto con una persona fisica”.

La questione DAZN nelle ultime settimane è stata al centro del dibattito, anche politico, a causa del valore sociale ed economico del sistema calcio. Durante le prime giornate del campionato la piattaforma è inciampata in vari disservizi, culminati nel blackout totale di Sampdoria-Napoli e Torino-Lazio che ha spinto DAZN a proporre indennizzi.

Nella giornata di ieri, abbiamo pubblicato un’analisi del primo mese di calcio in streaming: se volete scoprire come se la sono cavata DAZN, Infinity+ e Prime Video, vi rimandiamo al nostro articolo.

Quanto è interessante?
3