Sharkoon lancia una tastiera gaming retroilluminata dal costo molto basso

di

Sharkoon amplia la propria gamma di periferiche da gioco annunciando la nuova tastiera reroilluminata SHARK ZONE K30. La keyboard offre un layout molto particolare, illuminazione a LED bianca ed un supporto per i polsi integrato.

I LED possono essere regolati in diverse intensità, direttamente tramite bottoni presenti sulla tastiera, anche senza la necessità di installare il software Sharkoon per la gestione della periferica. La tastiera K30 è dotata di cinque tasti macro e tre pulsanti per selezionare altrettanti profili distinti. Il software, incluso con l’acquisto della keyboard, permette un’ampia personalizzazione della stessa. Possono essere salvati fino a cinque profili che che vengono eseguiti automaticamente, non appena viene avviato il gioco desiderato. Grazie alla memoria integrata tutte le personalizzazioni vengono salvate nella tastiera. SHARK ZONE K30 presenta anche comodi tasti funzione per comandare facilmente varie applicazioni multimediali. Naturalmente, essendo una periferica per gamers, è presente l’anti ghosting ed un polling rate massimo di 1.000 Hertz. Il collegamento della tastiera avviene tramite un connettore USB placcato oro. SHARK ZONE K30 Illuminated Gaming Keyboard sarà disponibile sul mercato alla fine di giugno, ad un prezzo suggerito di € 29,99.

Quanto è interessante?
0
Sharkoon lancia una tastiera gaming retroilluminata dal costo molto basso