Shutdown USA: molti siti del Governo non funzionano, coinvolta anche la NASA

Shutdown USA: molti siti del Governo non funzionano, coinvolta anche la NASA
di

Il blocco delle attività amministrative attualmente in corso negli USA ha creato un imprevisto abbastanza importante: molti siti del Governo non funzionano più. Le motivazioni sono da ricercare nella scadenza dei certificati HTTPS, che per ovvi motivi non possono essere "rigenerati" dagli addetti ai lavori.

In particolare, stando anche a quanto riportato dai colleghi di TechCrunch ed Engadget, più di 80 certificati di questo tipo sono scaduti, rendendo inaccessibili o non sicuri i portali coinvolti. Le proteste dei cittadini sono già iniziate e riguardano il fatto che i dipendenti pubblici avrebbero potuto rinnovare i certificati prima dello shutdown. Tra i siti colpiti, troviamo anche alcuni domini di proprietà della della NASA (come questo) e quelli del Dipartimento di Giustizia e della Corte d'Appello.

Sebbene attraverso alcuni browser sia possibile "aggirare" questo problema, alcuni software non permettono l'accesso e ci sono comunque dei problemi di sicurezza, cosa che sta causando dei parecchi grattacapi alle persone che devono accedere ai servizi coinvolti. Inoltre, sembra che alcune funzionalità di determinati siti siano state sviluppate per funzionare unicamente se è presente un certificato HTTPS, per motivi di sicurezza.

Non è chiaro quando i tecnici del Governo potranno tornare al lavoro, ma vista la situazione attuale sembra che i cittadini dovranno attendere ancora un bel po'.

FONTE: TechCrunch
Quanto è interessante?
7
Shutdown USA: molti siti del Governo non funzionano, coinvolta anche la NASA