Notizie

    Uno dei migliori servizi VPN al mondo è stato hackerato: la conferma arriva dall'azienda

    2

    notizia18:52, 21 Ottobre 2019

    Uno dei migliori servizi VPN al mondo è stato hackerato: la conferma arriva dall'azienda

    Nelle ultime settimane, online si è sparsa la voce che un noto servizio VPN fosse stato hackerato. Le indiscrezioni si sono fatte sempre più intense negli ultimi giorni, tanto da costringere l'azienda a confermare l'accaduto: quello che è considerato da molti come uno dei migliori servizi VPN al mondo è stato "perforato" dai malintenzionati.

    Il nuovo trucco dei criminali: nascondere i malware dentro i file audio

    1

    notizia21:12, 17 Ottobre 2019

    Il nuovo trucco dei criminali: nascondere i malware dentro i file audio

    La Cylance, spinoff che si occupa di sicurezza informatica di BlackBerry, ha scoperto una nuova (ed estremamente subdola) tattica di attacco usata dal cyber crimine. I criminali avrebbero iniziato a nascondere un preciso tipo di malware all'interno dei file audio in formato WAV. In questo modo sarebbe estremamente difficile proteggersi.

    Edward Snowden: 'se rinunciamo alla crittografia, rinunciamo a tutta la nostra privacy'
    notizia16:59, 16 Ottobre 2019

    Edward Snowden: "se rinunciamo alla crittografia, rinunciamo a tutta la nostra privacy"

    Con un lungo e battagliero editoriale sul The Guardian, Edward Snowden ha motivato le ragioni per cui l'occidente non può per nessuna ragione rinunciare alla crittografia, come invece vorrebbero gli Stati Uniti, il Regno Unito e l'Australia. Ne va della sicurezza di tutti noi. Ve ne riportiamo alcuni stralci tradotti in italiano.

    Un nuovo malware permette di prelevare tutti i soldi degli ATM in tutto il mondo

    2

    notizia15:07, 16 Ottobre 2019

    Un nuovo malware permette di prelevare tutti i soldi degli ATM in tutto il mondo

    Una nuova indagine condotta da Motherboard e Bayerischer Rundfunk ha svelato che gli hacker stanno prendendo nuovamente di mira gli ATM dotati di software datati per svuotarli e prelevare tutti i soldi contenuti al loro interno. Il rapporto conferma ancora una volta di come le banche siano estremamente vulnerabili agli attacchi informatici.

    Study the Great Nation: l'app più scaricata in Cina nasconde una backdoor del Governo

    2

    notizia17:32, 15 Ottobre 2019

    Study the Great Nation: l'app più scaricata in Cina nasconde una backdoor del Governo

    Alcuni ricercatori informatici sostengono che il Partito Comunista abbia ottenuto pieno accesso agli smartphone di almeno 100 milioni di cinesi grazie ad un'app su Xi Jinping. L'app è stata spinta grazie al famigerato sistema di social credit del regime: "la usi? Guadagni punti. Non la usi? E perché no? Sembra proprio un comportamento antisociale."

    Anonymous ha pubblicato 220 database del Partito Democratico
    notizia15:34, 8 Ottobre 2019

    Anonymous ha pubblicato 220 database del Partito Democratico

    Anonymous Italia ha pubblicato 220 database del Partito Democratico. Violati anche otto siti del partito di centrosinistra. Pubblicati nomi, indirizzi e contatti dei tesserati, ma anche alcune transazioni economiche, i dati dello staff e di alcune aziende. 

    La Corea del Nord sta hackerando gli sportelli bancomat
    notizia17:55, 25 Settembre 2019

    La Corea del Nord sta hackerando gli sportelli bancomat

    Un gruppo di hacker che si presume essere legato alla Corea del Nord ha sviluppato e diffuso un malware che prende di mira gli sportelli bancomat. Gli hacker avrebbero già colpito diversi ATM in India producendo danni ingenti.

    Le carte di credito di alcuni clienti di Grandi Navi Veloci sono state compromesse
    notizia18:43, 23 Settembre 2019

    Le carte di credito di alcuni clienti di Grandi Navi Veloci sono state compromesse

    Se avete usato i servizi di Grandi Navi Veloci, una delle principali compagnie che collegano via mare lo stivale alle isole, forse è il caso che prestiate grande attenzione. L'azienda infatti ha comunicato oggi di aver subito un sofisticato attacco informatico. I dati di chi ha viaggiato con questa compagnia sono a rischio.

    Primo caso di hacking etico in Italia: storica sentenza del GIP di Catania

    2

    notizia09:51, 17 Settembre 2019

    Primo caso di hacking etico in Italia: storica sentenza del GIP di Catania

    Storica sentenza in Italia dal fronte della sicurezza informatica. Il GIP di Catania ha infatti assolto un "hacker etico" che nel 2017 aveva portato alla luce una vulnerabilità pericolosa per gli utenti nell'applicazione Beentouch. L'attivista aveva inizialmente comunicato la vulnerabilità agli sviluppatori, senza però ottenere riscontro.

    Siamo i quarti al mondo per attacchi malware, Italia seconda in Europa
    notizia16:37, 12 Settembre 2019

    Siamo i quarti al mondo per attacchi malware, Italia seconda in Europa

    L'Italia continua ad essere uno dei bersagli preferiti dei criminali informatici. Tant'è che per numero di attacchi malware e loro diffusione siamo quarti al mondo. Lo rivela il report Evasive Threats, Pervasive Effects che è stato elaborato dall'azienda Trend Micro Research.

    Uno spyware utilizza gli aggiornamenti di Windows 10 e non solo per ottenere dati
    notizia19:01, 11 Settembre 2019

    Uno spyware utilizza gli aggiornamenti di Windows 10 e non solo per ottenere dati

    Gli aggiornamenti di Windows 10 possono essere pericolosi? Ovviamente, a livello ufficiale la risposta è no. Tuttavia, stando a quanto recentemente scoperto dagli esperti di sicurezza di ESET, alcuni malintenzionati hanno trovato un metodo per ottenere i dati degli ignari utenti proprio attraverso Windows Update.

    Attacco DDoS in Europa e Medio Oriente: Wikipedia va ko anche in Italia
    notizia14:28, 9 Settembre 2019

    Attacco DDoS in Europa e Medio Oriente: Wikipedia va ko anche in Italia

    La Wikimedia Foundation ha confermato che nel fine settimana Wikipedia è stata vittima di un grave attacco informatico di tipo DDoS, che ha reso inaccessibile il sito in tutta Europa e Medio Oriente. L'attacco ha colpito principalmente il Regno Unito, la Francia, Germania ed Italia, in cui l'enciclopedia è stata inaccessibile per varie ore.

    Un malware chiamato Joker ha infettato mezzo milione di device Android, anche in Italia

    5

    notizia13:50, 9 Settembre 2019

    Un malware chiamato Joker ha infettato mezzo milione di device Android, anche in Italia

    Uno spyware soprannominato Joker è stato installato su quasi mezzo milione di smartphone Android. Il malware era nascosto in 24 app, distribuite attraverso lo store ufficiale Google Play (e ora rimosse). Joker non solo è in grado di accedere ai messaggi e alla rubrica, ma agisce anche sottoscrivendo abbonamenti premium all'insaputa della vittima.

    Oltre 600mila localizzatori GPS prodotti in Cina possono essere intercettati facilmente
    notizia15:54, 5 Settembre 2019

    Oltre 600mila localizzatori GPS prodotti in Cina possono essere intercettati facilmente

    Alcuni ricercatori di sicurezza hanno scoperto che oltre 600mila localizzatori GPS prodotti in Cina ed utilizzati negli Stati Uniti, Europa ed altre regioni avrebbero una serie di criticità legate alla loro sicurezza. I tracker T8 Mini GPS infatti come password predefinita avrebbero "123456", utilizzata su 30 modelli collegati.

    Un truffatore ha rubato 240.000$ ad un'azienda usando un DeepFake Audio
    notizia16:27, 4 Settembre 2019

    Un truffatore ha rubato 240.000$ ad un'azienda usando un DeepFake Audio

    "Pronto sono il CEO, mi trasferisca immediatamente 243.000$ in questo conto". È andata grossomodo così una truffa a danni di un'azienda energetica, forse la prima in assoluto dove viene rubata la voce di una persona usando un DeepFake Audio. Parliamo di un software in grado di riprodurre (quasi) perfettamente la voce di una persona usando il machine learning.

    UniCredit segnala l'ennesima truffa: occhio al messaggio del numero verde

    1

    notizia21:46, 30 Agosto 2019

    UniCredit segnala l'ennesima truffa: occhio al messaggio del numero verde

    Le truffe tramite dispositivi tecnologici sono ormai all'ordine del giorno e non sorprende quindi che sempre più persone ci caschino. Per questo motivo, è importante rimanere informati in merito ai nuovi metodi utilizzati dai malintenzionati. Questa volta, i truffatori si fingono UniCredit.

    Un nuovo attacco ransomware ha colpito gli studi dentistici americani
    notizia14:33, 30 Agosto 2019

    Un nuovo attacco ransomware ha colpito gli studi dentistici americani

    Ancora un attacco ransomware negli Stati Uniti. Questa volta sono stati presi di mira due società che forniscono servizi online agli studi dentistici, Digital Dental Record e Percsoft. La notizia è stata riportata dalla CNN, secondo cui i medici sarebbero stati impossibilitati ad accedere alle radiografie e cartelle cliniche dei pazienti.

    Un nuovo ransomware prende di mira i giocatori di Fortnite

    1

    notizia15:45, 27 Agosto 2019

    Un nuovo ransomware prende di mira i giocatori di Fortnite

    Fortnite è sicuramente uno dei giochi più popolari del momento, ecco perchè non stupisce che sia finito sotto la lente dei malviventi informatici. Secondo quanto riferito da CoinDesk, da qualche giorno sarebbe iniziato a circolare un nuovo ransomware battezzato Syrk, che viene camuffato come software per imbrogliare al free2play.

    Scoperti due bug nei software giudiziari danesi: 10.000 sentenze a rischio
    notizia16:39, 23 Agosto 2019

    Scoperti due bug nei software giudiziari danesi: 10.000 sentenze a rischio

    La Danimarca dovrà riaprire ben 10.000 fascicoli, tanti quanti le sentenze impartite con l'aiuto, in fase di indagine, di un software governativo per l'analisi del traffico dati su smartphone. Software di cui si è scoperto in queste ore un grave bug. Ora i risultati delle indagini, così come le sentenze, potrebbero venire invalidate.

    Un sito per adulti ha esposto i dati privati di 1,2 milioni di utenti
    notizia08:46, 21 Agosto 2019

    Un sito per adulti ha esposto i dati privati di 1,2 milioni di utenti

    Il sito web per adulti Luscious ha esposto i dati personali dei suoi 1,195 milioni di utenti. A rivelarlo il team di ricerca di vpnMentor, secondo cui la violazione dei avrebbe compromesso l'anonimato degli iscritti rivelando gli indirizzi email personali, alcuni dei quali contenevano i dati anagrafici come nome e cognome.

    Un nuovo attacco ransomware ha preso di mira le agenzie governative del Texas
    notizia11:53, 20 Agosto 2019

    Un nuovo attacco ransomware ha preso di mira le agenzie governative del Texas

    Più di 20 agenzie governative in Texas sono state vittima di quello che sembra essere un attacco ransomware coordinato su larga scala. Il tutto sarebbe avvenuto lo scorso fine settimane, quando i funzionari del Dipartimento delle Risorse Informative hanno annunciato che i PC degli uffici governativi sono stati colpiti.

    Ora gli hacker possono rubare le password tramite il suono della tastiera
    notizia15:32, 19 Agosto 2019

    Ora gli hacker possono rubare le password tramite il suono della tastiera

    Un nuovo studio ha rivelato che alcuni hacker sarebbero in grado di rubare e scoprire le password degli utenti semplicemente decifrando il suono dei tasti premuti. La nuova tecnica sarebbe usata dei criminali che si affidano agli smartphone per registrare i suoni della tastiera delle vittime.

    Uno strano dispositivo in giro per il Defcon: il Wi-Fi Cactus

    2

    notizia19:40, 11 Agosto 2019

    Uno strano dispositivo in giro per il Defcon: il Wi-Fi Cactus

    Mike Spicer è il ricercatore che ha sviluppato un particolare dispositivo che riesce a connettersi alle reti wi-fi che lo circondano, raccogliendo ed elaborando i dati che trova. In questi giorni Spicer ha portato il dispositivo al Defcon di Las Vegas.

    Violato il sito dell'E3: in rete i dati riservati di 2.000 giornalisti

    4

    video14:29, 3 Agosto 2019

    Violato il sito dell'E3: in rete i dati riservati di 2.000 giornalisti

    Una clamorosa svista da parte dell'organizzazione dell'E3, ha portato alla fuga di una miriade di informazioni collegate ai media registrati. Il tutto è stato notato da Sophia Narwitz in un video su YouTube, in cui ha spiegato che sul sito web dell'evento era presente un foglio di calcolo contenente tutti i dati di oltre 2.000 giornalisti.

    Attacco hacker a Capital One, anche Unicredit tra le società coinvolte?
    notizia14:23, 1 Agosto 2019

    Attacco hacker a Capital One, anche Unicredit tra le società coinvolte?

    L'attacco hacker di Capital One di cui abbiamo parlato ad inizio settimana potrebbe avere delle ripercussioni anche in Italia. Unicredit infatti ha annunciato di aver avviato un'indagine per tutelarsi e capire se tra i 100 milioni di utenti coinvolti ci potrebbero essere anche i propri.

    L'utilizzo dei malware finanziari è in grande aumento
    notizia20:14, 31 Luglio 2019

    L'utilizzo dei malware finanziari è in grande aumento

    Secondo una ricerca di Kaspersky, il numero di utenti colpiti da malware finanziari è cresciuto del 7% durante la prima metà del 2019, rivelando la crescente minaccia che i trojan bancari rappresenta per le imprese e per i cittadini.

    Attacco hacker a Nexi: in rete i dati degli utenti, ma le carte di credito sono al sicuro

    1

    notizia11:37, 30 Luglio 2019

    Attacco hacker a Nexi: in rete i dati degli utenti, ma le carte di credito sono al sicuro

    Nexi ha confermato che i dati di 18.000 clienti della società sono stati pubblicati su un sito web straniero, ma fortunatamente non sarebbero state divulgate informazioni di natura finanziaria come quelle relative alle carte di credito. La dichiarazione, ripresa da Reuters, era attesa in quanto nelle prime ore erano circolate altre voci.

    La dichiarazione precompilata è un successo: nel 2019 a quota 3,3 milioni
    notizia12:51, 29 Luglio 2019

    La dichiarazione precompilata è un successo: nel 2019 a quota 3,3 milioni

    L'Agenzia delle Entrate ha reso noto i dati relativi alla dichiarazione precompilata del 2019. Al termine del periodo limite per la presentazione dei modelli, sono state inviate 3,3 milioni di dichiarazioni tramite l'applicazione web dell'Agenzia, il 13,8% in più rispetto ai 2,9 milioni trasmessi nel 2018 ed il 135,7% in più rispetto al 2015.

    Uno studio dimostra che la 'raccolta dati' non è mai anonima

    4

    notizia19:42, 28 Luglio 2019

    Uno studio dimostra che la "raccolta dati" non è mai anonima

    Nell’era di “Big Data” la raccolta delle informazioni digitali è alla base di tutto: dalla moderna ricerca medica alle analisi di mercato passando per lo sviluppo delle IA. Un recente studio però sottolinea come sia praticamente impossibile rendere completamente anonimo un qualsiasi set di dati.

    Aveva fermato WannaCry, il giudice stralcia otto capi d'accusa e lo grazia
    notizia14:05, 27 Luglio 2019

    Aveva fermato WannaCry, il giudice stralcia otto capi d'accusa e lo grazia

    Il ricercatore di sicurezza Marcus Hutchins, che ha contribuito allo stop del rransomware WannaCry nel 2017, ha evitato il carcere per alcune accuse legate alla creazione di un malware. Il tutto risale a qualche anno fa, quando alcuni investigatori lo avevano accusato di essere il responsabile di un virus che rubava le credenziali bancarie.

    Usare la mail aziendale sul proprio smartphone personale è una pessima idea
    notizia14:57, 25 Luglio 2019

    Usare la mail aziendale sul proprio smartphone personale è una pessima idea

    Molte aziende forniscono ai loro dipendenti uno smartphone aziendale, che si suppone serva per le faccende di lavoro. Ma nonostante questo benefit, troppi dipendenti decidono di accedere al loro profilo mail aziendale dallo smartphone di proprietà. Ma così facendo rischiano di esporre la loro vita privata al proprio datore di lavoro.

    Gli hacker hanno messo le mani sui dati di pressoché ogni cittadino bulgaro

    5

    notizia17:28, 22 Luglio 2019

    Gli hacker hanno messo le mani sui dati di pressoché ogni cittadino bulgaro

    La Bulgaria è stata vittima di quello che, verosimilmente, è stato uno degli attacchi hacker più gravi della storia — quantomeno per una questione puramente quantitativa. Gli hacker hanno violato i portali del fisco della Bulgaria, mettendo le mani sui dati di pressoché ogni singolo cittadino bulgaro adulto.

    Gli 800 attacchi hacker di Russia, Iran e Nord Corea contro gli Stati Uniti

    2

    notizia15:45, 22 Luglio 2019

    Gli 800 attacchi hacker di Russia, Iran e Nord Corea contro gli Stati Uniti

    Microsoft ha detto di aver contato circa 800 attacchi informatici contro le istituzioni americane che possono essere ricondotti, con una discreta certezza, a gruppi di hacker legati alla Russia, all'Iran e ad altre nazioni. La maggior parte di questi sono stati rivolti contro enti che hanno avuto un ruolo determinante alle scorse presidenziali.

    Julian Assange sarà estradato negli USA. Pompeo: 'E' un pericolo per il mondo'

    1

    notizia11:55, 22 Luglio 2019

    Julian Assange sarà estradato negli USA. Pompeo: "E' un pericolo per il mondo"

    Il segretario di Stato degli Stati Uniti, Mike Pompei, parlando con il giornale El Universo ha confermato che il Regno Unito concederà a Julian Assange l'estradizione negli States. Ad attendere il fondatore di Wikileaks ci sono varie accuse, tra cui quella di spionaggio a causa dei documenti fatti trapelare sulla propria piattaforma.

    Hacker violano i servizi segreti russi: rubati 7,5 terabyte di dati

    1

    notizia09:43, 22 Luglio 2019

    Hacker violano i servizi segreti russi: rubati 7,5 terabyte di dati

    SyTech, la società che fornisce i servizi informatici ai servizi segreti russi dell'FSB, è stata vittima di un grave attacco hacker da parte di un gruppo anonimo, che sarebbe riuscito a trafugare 7,5 terabyte di informazioni riservate e progetti non ancora annunciati ma in fase di sviluppo per conto del governo.

    Bulgaria ostaggio degli hacker: in rete i dati personali di 5 milioni di cittadini
    notizia13:57, 17 Luglio 2019

    Bulgaria ostaggio degli hacker: in rete i dati personali di 5 milioni di cittadini

    Gli attacchi alle Agenzie Governative hanno registrato un'escalation di recente. Emblematico è il caso che arriva dalla Bulgaria, che ha sofferto quella che è stata descritta come la più grande fuga di dati della sua storia, il tutto ad opera di un gruppo di hacker che li hanno inviati via mail ai media locali.

    Attacchi ransomware contro le metropoli: 225 sindaci americani si alleano

    1

    notizia17:04, 13 Luglio 2019

    Attacchi ransomware contro le metropoli: 225 sindaci americani si alleano

    Ha fatto molto discutere l'attacco ransomware contro la città di Baltimora avvenuto a maggio: la metropoli è rimasta per settimane senza servizi internet, trovandosi nella impossibilità di offrire ai cittadini grossa parte dei servizi pubblici. Ora, nella speranza di mitigare questo problema, 225 sindaci americani hanno stretto una alleanza.

    Come difendersi dal malware Agent Smith su iOS ed Android
    notizia16:22, 11 Luglio 2019

    Come difendersi dal malware Agent Smith su iOS ed Android

    Questa mattina abbiamo parlato del nuovo malware Agent Smith che si sta rivelando particolarmente pericoloso in quanto in grado di sostituire le applicazioni scaricate da fonti attendibili con versioni modificate che infettano gli smartphone provocando la comparsa di pubblicità di phishing e scamming.

    Un grave bug nell'app di 7-Eleven ha consentito agli hacker di spendere 450mila Euro
    notizia15:43, 8 Luglio 2019

    Un grave bug nell'app di 7-Eleven ha consentito agli hacker di spendere 450mila Euro

    Negli ultimi giorni sta facendo molto discutere l'attacco hacker che ha colpito l'applicazione di 7-Eleven, una popolare catena di supermercati giapponesi che è stata costretta a bloccare l'utilizzo di 7Pay dopo che un gruppo di malviventi informatici hanno sfruttato una vulnerabilità per fare spese per un totale di 450mila Euro.

    La Cina spia i turisti tramite uno spyware installato sugli smartphone

    2

    notizia08:47, 3 Luglio 2019

    La Cina spia i turisti tramite uno spyware installato sugli smartphone

    Le agenzie di frontiera cinese hanno installato uno spyware sugli smartphone dei turisti che sono entrati nel paese tramite la regione dello Xinjiang allo scopo di monitorare le attività di coloro che hanno visitato la nazione. L'area è infatti nota per la severa attività di sorveglianza che il Governo sta conducendo ai danni delle minoranze.

    Yandex vittima di un attacco malware: gli hacker volevano spiare gli utenti
    notizia12:42, 1 Luglio 2019

    Yandex vittima di un attacco malware: gli hacker volevano spiare gli utenti

    Yandex, l'equivalente russo di Google, è stato vittima di un attacco hacker. Secondo quanto riferito da Reuters, alcuni hacker avrebbero iniettato un malware nei sistemi della società alla fine del 2018, allo scopo di spiare gli account degli utenti per conto delle agenzie di di spionaggio occidentali.

    Nuovo attacco ransomware all'Italia: presi di mira gli indirizzi PEC
    notizia09:30, 28 Giugno 2019

    Nuovo attacco ransomware all'Italia: presi di mira gli indirizzi PEC

    Secondo un nuovo rapporto pubblicato da ESET, sarebbe in corso in queste ore un attacco ransomware indirizzato specificamente agli indirizzi PEC italiani. Il tutto avverrebbe tramite l'invio di un file PDF da indirizzi email che potrebbero trarre in inganno i meno esperti in quanto mascherati, al punto da sembrare attendibili.

    Lake City bloccata da un ransomware: pagati 500 mila Dollari di riscatto

    4

    notizia14:24, 27 Giugno 2019

    Lake City bloccata da un ransomware: pagati 500 mila Dollari di riscatto

    I ransomware continuano a mietere vittime negli Stati Uniti. Dopo il caso di Riviera Beach, dagli States arriva la notizia che gli amministratori cittadini di Lake City hanno accettato il pagamento di un riscatto da 500mila Dollari per riottenere i dati divenuti ostaggio di un attacco informatico che aveva paralizzato la città.

    Hackerato WinRAR Italia: i file d'installazione potrebbero nascondere un virus

    2

    notizia12:49, 21 Giugno 2019

    Hackerato WinRAR Italia: i file d'installazione potrebbero nascondere un virus

    Un gruppo di hacker ha sferrato un attacco al sito Winrar Italia, la community italiana ufficiale del popolare software di compressione ed archiviazione dei file. Di conseguenza, gli utenti che hanno scaricato i file d'installazione del programma nelle ore in cui l'hacking era in corso, potrebbero aver effettuato installato un ransomware.

    Riviera Beach bloccata da un ransomware: pagati 600.000 Dollari di riscatto
    notizia11:56, 21 Giugno 2019

    Riviera Beach bloccata da un ransomware: pagati 600.000 Dollari di riscatto

    Gli amministratori comunali di Riviera Beach, in Florida, hanno accettato il pagamento di 600mila Dollari di riscatto ad un gruppo di cybercriminali che negli ultimi giorni hanno letteralmente paralizzato la città infettando il sistema informatico con un ransomware iniettato nei PC del dipartimento di polizia.

    Edward Snowden paragona la tracciabilità di internet alla bomba atomica

    1

    notizia11:21, 17 Giugno 2019

    Edward Snowden paragona la tracciabilità di internet alla bomba atomica

    L'ex analista dell'NSA, Edward Snowden, di recente ha parlato in occasione di una convenction sulla sicurezza informatica a Trondheim, in Norvegia. Nel suo discorso ha discusso di vari temi, tra cui il tracciamento di massa da parte dei giganti della Silicon Valley, che è stato paragonato ad un'arma di distruzione di massa.

    Il software di Cellebrite è ora in grado di violare qualsiasi iPhone

    1

    notizia12:40, 16 Giugno 2019

    Il software di Cellebrite è ora in grado di violare qualsiasi iPhone

    Cellebrite, la società israeliana salita agli onori della cronaca per aver sbloccato l'iPhone del killer di San Bernardino per conto dell'FBI, ha annunciato una nuova versione del tool noto come Universal Forensic Extraction Device (UFED), battezzato UFED Premium, che è in grado di violare qualsiasi dispositivo basato su iOS.

    Nuova truffa via mail estorce denaro agli utenti, come difendersi
    notizia14:13, 8 Giugno 2019

    Nuova truffa via mail estorce denaro agli utenti, come difendersi

    I ricercatori di ESET, tramite un post pubblicato su Facebook, hanno voluto mettere in guardia gli utenti da un nuovo tentativo di attacco tramite mail, che come spesso accaduto negli ultimi tempi potrebbe trarre in inganno i meno esperti. La nuova ondata di mail avrebbe l'obiettivo di estorcere denaro agli ignari destinatari.

    L'attacco Ransomware a Batlmora costerà alla città 18 milioni di dollari
    notizia16:14, 6 Giugno 2019

    L'attacco Ransomware a Batlmora costerà alla città 18 milioni di dollari

    Baltimora lo scorso mese era stata colpita da un attacco informatico: un ransomware una volta utilizzato dalla NSA aveva bloccato la pressoché totalità dei sistemi informatici della metropoli, bloccando tutti i servizi pubblici. Ora sappiamo quanto è costato questo scherzetto alla città di Baltimora.

    La nuova (elaborata) truffa dei finti colloqui online via Google Hangouts
    notizia17:10, 3 Giugno 2019

    La nuova (elaborata) truffa dei finti colloqui online via Google Hangouts

    Così i truffatori rubano i soldi degli aspiranti dipendenti del settore tech. Tutto parte da un finto colloquio su Google Hangout con domande piuttosto insolite su quale banca usa la vittima, poi i truffatori assegnano alla vittima addirittura delle finte mansioni. Ma è tutto un pretesto per rubare i soldi degli sprovveduti.

    Venti PIN che rendono il vosto smartphone una bazzecola da violare

    1

    notizia15:59, 3 Giugno 2019

    Venti PIN che rendono il vosto smartphone una bazzecola da violare

    No, 1234 non è un buon PIN per proteggere il vostro smartphone. E fin qua ci siamo tutti giusto? Ma la lista dei PIN più diffusi —e quindi facili da beccare— è ben più lunga. Tarah Wheeler ha diffuso 20 pin che sarebbero addirittura usati sul 26% dei dispositivi in circolazione.

    App per incontri: informazioni private degli utenti in un database pubblico

    1

    notizia11:16, 30 Maggio 2019

    App per incontri: informazioni private degli utenti in un database pubblico

    E' emerso in rete un database pubblicamente accessibile e contenente i dati di decine di milioni di utenti archiviati tramite varie applicazioni per incontri. La scoperta è stata effettuata dal ricercatore di sicurezza Jeremiah Fowler, che ne ha dato annuncio tramite il proprio blog ufficiale.

    Laptop pieno di malware venduto per 1,34 milioni di Dollari

    6

    notizia10:51, 28 Maggio 2019

    Laptop pieno di malware venduto per 1,34 milioni di Dollari

    Qualche giorno fa su queste pagine abbiamo parlato del laptop pieno di malware denominato "The Persistence of Chaos" che un artista aveva messo in vendita per 1,2 milioni di Dollari. Guo O Dong, questo il nome dell'uomo che ha creato la bizzarra opera d'arte, ha raggiunto il suo obiettivo.

    Dietro l'attacco hacker di Baltimora c'è un tool sviluppato dall'NSA?
    notizia09:38, 27 Maggio 2019

    Dietro l'attacco hacker di Baltimora c'è un tool sviluppato dall'NSA?

    La scorsa settimana abbiamo parlato su queste pagine dell'attacco hacker di Baltimora, che sta tenendo in ostaggio la città da circa due settimane, bloccando anche servizi essenziali come il pagamento delle bollette dell'acqua, l'acquisto di case ed altro.

    Usavano le email per svuotare i conti correnti: indagini in 6 paesi
    notizia15:08, 18 Maggio 2019

    Usavano le email per svuotare i conti correnti: indagini in 6 paesi

    E' stata già soprannominata la cyber-gang dei conti correnti per il suo modus operandi. Secondo quanto riferito da vari quotidiani, un gruppo di truffatori ha messo insieme un bottino di circa cento milioni di Dollari dopo aver svuotato 40mila conti correnti.

    Giochi e app mettono a rischio la privacy, poco controllo sui dati raccolti
    notizia15:14, 16 Maggio 2019

    Giochi e app mettono a rischio la privacy, poco controllo sui dati raccolti

    Molti giochi raccolgono dati personali e li inviano a soggetti sconosciuti persino agli sviluppatori. È quanto emerso da una ricerca di Vox, che ha analizzato le informazioni che alcuni dei giochi mobile più popolari ottengono ed utilizzano per creare annunci pubblicitari.

    Hackerata eyeDisk, la chiavetta USB che si spacciava per non-hackerabile
    notizia18:38, 11 Maggio 2019

    Hackerata eyeDisk, la chiavetta USB che si spacciava per non-hackerabile

    EyeDisk è una chiavetta USB che aveva ottenuto un modesto successo su Kickstarter grazie alla promessa di offrire rigidi standard di sicurezza informatica, al punto da non poter essere hackerata. Il problema è che è un'affermazione falsa, la chiavetta USB è stata hackerata con estrema facilità da un ricercatore.

    Se cercate una VPN c'è un'ottima offerta per voi: NordVPN scontata del 75%

    1

    notizia14:23, 10 Maggio 2019

    Se cercate una VPN c'è un'ottima offerta per voi: NordVPN scontata del 75%

    In un contesto dove ogni vostra attività è monitorata costantemente, dotarsi di una buona VPN è una scelta particolarmente saggia. Meglio se si tratta di una buona VPN, che non è cosa scontata. Se dovete ancora sceglierne una, su NordVPN c'è un'offerta molto convincente che fa al caso vostro.

    Falla nei localizzatori GPS per bambini ed anziani, chiesto il ritiro
    notizia13:52, 10 Maggio 2019

    Falla nei localizzatori GPS per bambini ed anziani, chiesto il ritiro

    Un popolare tracker GPS, che è utilizzato come allarme antipanico per gli anziani, ma anche per monitorare i bambini ed i veicoli, conterrebbe delle falle di sicurezza, al punto che alcuni ricercatori di sicurezza sostengono che il produttore dovrebbe richiamarlo.

    Hackerata la mail del sindaco Virginia Raggi, l'attacco da parte di Anonymous
    notizia09:08, 8 Maggio 2019

    Hackerata la mail del sindaco Virginia Raggi, l'attacco da parte di Anonymous

    Torna attivo il gruppo di hacktivisti online di Anonymous Italia. Gli hacker, tramite un post pubblicato sul blog ufficiale, hanno annunciato una nuova operazione che ha coinvolto gli account di posta certificata di 30 mila avvocati iscritti all'ordine di Roma, tra cui figura quello del sindaco Virginia Raggi.

    Hackerata l'app di McDonald's: gli utenti segnalano addebiti fino a 2.000 Dollari

    1

    notizia15:35, 29 Aprile 2019

    Hackerata l'app di McDonald's: gli utenti segnalano addebiti fino a 2.000 Dollari

    Altri problemi di sicurezza per McDonald's, dopo il bug nel sistema self service. Secondo quanto riportato da vari giornali, l'applicazione canadese della popolare catena di fast food sarebbe stata hackerata da un gruppo di malviventi informatici, che hanno avuto modo di ottenere l'accesso ai dati degli utenti.

    Milano, hacker 24enne ruba i dati di 1,4 milioni di mail Libero e Virgilio da un bar

    1

    notizia14:54, 24 Aprile 2019

    Milano, hacker 24enne ruba i dati di 1,4 milioni di mail Libero e Virgilio da un bar

    Un tizio come tanti altri, seduto al Dennys Caffè, un popolare bar di Assago, nei pressi degli uffici di Italiaonline, è riuscito nell'intento di rubare i dati di 1,4 milioni di mail collegate a Libero e Virgilio. Ha dell'incredibile quanto successo nell'hinterland milanese: il protagonista un giovane hacker 24enne.

    App Android ha esposto le credenziali di 2 milioni di reti WiFi
    notizia10:07, 23 Aprile 2019

    App Android ha esposto le credenziali di 2 milioni di reti WiFi

    Una popolare applicazione per Android, specializzata nella ricerca di hotspot, ha esposto le password di oltre due milioni di reti WiFi. L'app è stata scaricata da migliaia di utenti a livello mondiale e consentiva a chiunque di cercare reti wireless nelle vicinanze, ed anche di caricare le password delle reti conosciute.

    A quanto pare in molti stanno usando Blink 182 come password

    2

    notizia09:20, 23 Aprile 2019

    A quanto pare in molti stanno usando Blink 182 come password

    Un nuovo studio condotto dal National Cyber Security Center (NCSC) del Regno Unito ha rivelato le password più facilmente hackerabili. Le prime password no-brainer della classifica sono combinazioni di numeri impersonali, come 12345, ma le sorprese arrivano dalla categoria band.

    Uno studente ha distrutto 58.000$ di PC dell'università con un dispositivo USB

    3

    notizia11:23, 18 Aprile 2019

    Uno studente ha distrutto 58.000$ di PC dell'università con un dispositivo USB

    Un ex studente del College of Saint Rose ad Albany, New York si è dichiarato colpevole di di aver distrutto decine di migliaia di Dollari di computer del campus utilizzando un dispositivo USB appositamente progettato per rompere i circuiti. Il ragazzo ora rischia fino a 10 anni di carcere ed una multa da 250.000 Dollari.

    L'Ecuador punito per aver abbandonato Assange: 40 milioni di cyber-attacchi
    notizia16:07, 17 Aprile 2019

    L'Ecuador punito per aver abbandonato Assange: 40 milioni di cyber-attacchi

    Il nuovo Presidente dell'Ecuador aveva dato il via libera al ritiro della protezione fornita fino a pochi giorni fa a Julian Assange, che lo scorso 11 Aprile è finito in manette a Londra e ora su di lui pende una richiesta di estradizion. Ora gli hacker di mezzo mondo si vendicano: l'Ecuador colpito da 40 milioni (!) di attacchi informatici.

    Allarme AdBlock Plus: il plugin ha una falla facile da sfruttare
    notizia14:09, 16 Aprile 2019

    Allarme AdBlock Plus: il plugin ha una falla facile da sfruttare

    Grave falla di sicurezza scoperta da alcuni ricercatori nei plugin Adblock, AdBlock Plus ed uBlock, che essendo molto facile da sfruttare, potrebbe consentire ad un malvivente di inserire in remoto codice nelle pagine web. La scoperta è stata effettuata dal ricercatore Armin Sebastian, che ne ha parlato sul suo blog.

    Scoperto Scranos: il nuovo malware che ruba anche le credenziali di pagamento
    notizia11:44, 16 Aprile 2019

    Scoperto Scranos: il nuovo malware che ruba anche le credenziali di pagamento

    Bitdefender annuncia oggi la scoperta del malware Scranos, uno spyware rootkit che si sta diffondendo attraverso applicazioni infettate da trojan mascherate da software violati, o applicazioni che si spacciano per software legittimi utilizzabili per esempio per i lettori di e-book, riproduzione di video o addirittura prodotti anti-malware.

    Nel 2018 sono stati spesi 36 miliardi di dollari in sicurezza informatica
    notizia16:24, 11 Aprile 2019

    Nel 2018 sono stati spesi 36 miliardi di dollari in sicurezza informatica

    Le aziende stanno investendo sempre di più nella sicurezza informatica, nel 2018 la spesa complessiva a livello globale ha raggiunto i 36,6 miliardi. Tanto? Insomma, se si paragona questo numero al dato dei danni creati dal cyber-crimine durante lo stesso anno (5.200 miliardi). Gli investimenti nella difesa dagli hacker sono destinati a crescere.

    Quasi un sito di un comune italiano su due ha problemi di sicurezza

    4

    notizia18:42, 10 Aprile 2019

    Quasi un sito di un comune italiano su due ha problemi di sicurezza

    I siti dei comuni italiani sono un disastro, svela Federprivacy. Il 47% dei portali utilizza ancora il vecchio protocollo HTTP, venendo tracciati come non sicuri dai browser. Ma non finisce qua, i siti di più di mille comuni non rispettano nemmeno gli obblighi di legge.

    Si spacciava per l'FBI e ricattava i visitatori dei siti per adulti, sei anni di carcere
    notizia15:27, 10 Aprile 2019

    Si spacciava per l'FBI e ricattava i visitatori dei siti per adulti, sei anni di carcere

    Arrestato il 24enne re dei "ricatti porno", aveva creato un potente ransomware che attaccava i visitatori di siti per adulti attraverso ads malevoli. Il computer veniva completamente bloccato da una finta schermata dell'FBI: "ti abbiamo spiato, pagaci o finisci in galera". Ma in galera c'è finito lui, e ci rimarrà per sei anni.

    Scoperto lo spyware più sofisticato al mondo: c'è dietro uno stato?
    notizia10:11, 10 Aprile 2019

    Scoperto lo spyware più sofisticato al mondo: c'è dietro uno stato?

    Ha dell'incredibile la scoperta effettuata dai ricercatori di Kaspersky ed annunciata ieri a Singapore. Secondo quanto affermato da Alex Shulmin, la compagnia avrebbe scoperto uno spyware che è rimasto nascosto per anni, ma ciò che fa discutere è la complessa architettura.

    Exodus: così eSurv avrebbe spiato gli italiani anche su iOS
    notizia18:00, 8 Aprile 2019

    Exodus: così eSurv avrebbe spiato gli italiani anche su iOS

    I ricercatori di Lookout erano stati i primi a scovare i malware per le intercettazioni della eSurv, poi finiti al centro di una inchiesta di Security Without Borders e Motherboard. Venivano distribuiti sul Play Store, mascherati da app innocue. Oggi ci hanno rivelato preziosi dettagli sull'esistenza di una versione del malware per iOS.

    In meno di 2 ore sono state craccate le piattaforme di 50 università inglesi

    1

    notizia15:39, 8 Aprile 2019

    In meno di 2 ore sono state craccate le piattaforme di 50 università inglesi

    Craccate le piattaforme di oltre 50 Università inglesi, e per giunta in poco meno di due ore. Gli attacchi hanno permesso di mettere le mani su dati preziosissimi: anni di ricerca scientifica su temi estremamente sensibili per l'interesse nazionale britannico. Per fortuna era solo un test, una dimostrazione di alcuni "hacker etici".

    Attacco hacker al colosso farmacologico Bayer, ma i dati sono al sicuro
    notizia11:30, 5 Aprile 2019

    Attacco hacker al colosso farmacologico Bayer, ma i dati sono al sicuro

    Grave attacco al colosso tedesco Bayer, attivo nel settore dei farmaci. Secondo quanto affermato da vari siti, e confermato dalla compagnia, la società sarebbe stata oggetto di un attacco informatico della durata di oltre un anno, ma fortunatamente non sarebbero state rilevate perdite di dati.

    Cinque Stelle, multata la piattaforma Rousseau: troppe vulnerabilità gravi
    notizia18:59, 4 Aprile 2019

    Cinque Stelle, multata la piattaforma Rousseau: troppe vulnerabilità gravi

    Il Garante per la Privacy ha deciso di multare la piattaforma Rousseau, usata dai grillini per scegliere i loro eletti e l'agenda politica. "Non gode delle proprietà richieste a un sistema di e-voting". In passato era stata hackerata da diversi White Hat, che ne avevano denunciato i problemi.

    Elizabeth Warren: 'manette per i dirigenti dei social che non difendono i vostri dati'

    1

    notizia16:43, 4 Aprile 2019

    Elizabeth Warren: "manette per i dirigenti dei social che non difendono i vostri dati"

    Elizabeth Warren è una politica che non va molto per le mezza misure, negli ultimi mesi ha fatto della responsabilizzazione delle mega-corporation tech la sua principale crociata. Ora la Warren ha presentato una proposta di legge che ritiene penalmente responsabili i dirigenti dei social quando i dati degli utenti vengono rubati o diffusi.

    Malware sul Play Store, 'solo' lo 0,04% dei download nasconde pericoli?
    notizia17:59, 1 Aprile 2019

    Malware sul Play Store, "solo" lo 0,04% dei download nasconde pericoli?

    Nelle ultime ore si è molto parlato delle minacce nascoste all'interno del Play Store di Android. Infatti, circa un migliaio di italiani sarebbero stati spiati con l'ausilio di finte app. Un report ci fornisce un dato interessante: lo 0,04% dei download sul Play Store è "potenzialmente dannoso".

    Hacker di Stato, un'azienda italiana ha seminato decine di malware sul Play Store
    notizia13:02, 30 Marzo 2019

    Hacker di Stato, un'azienda italiana ha seminato decine di malware sul Play Store

    Un'inchiesta di Motherboard ha svelato la presenza di decine di malware mascherati da app di vario tipo nel Play Store di Google. Le vittime tutte italiane. Sono opera di un'azienda calabrese che lavora con le forze dell'ordine. Ennesimo episodio che mostra la pochezza dei controlli di Google, e gli atteggiamenti borderline dell'Italia.

    La più importante app di incontri Gay è in mano ai cinesi, e forse è un problema

    4

    notizia19:18, 28 Marzo 2019

    La più importante app di incontri Gay è in mano ai cinesi, e forse è un problema

    Grindr è un'app che non dirà molto alla maggior parte di voi, eppure è la più scaricata dalla comunità LGBT. È un portale di incontri per gli omosessuali e oggi occupa la prima pagina di tutti i siti americani che parlano di tecnologia. Perché? È in mano ad un'azienda cinese che forse sarà costretta dagli USA a vendere il servizio.

    Ransomware, gli italiani sono i più colpiti da questi malware

    6

    notizia18:02, 28 Marzo 2019

    Ransomware, gli italiani sono i più colpiti da questi malware

    Il report di Trend Micro che analizza lo stato generale della sicurezza informatica per l'anno 2018 evidenzia un dato allarmante: gli italiani sono le vittime predilette, quando si tratta di attacchi ransomware. Siamo infatti i più colpiti.

    Garante privacy: 'presenza aziende cinesi nel campo del 5G è preoccupante'

    1

    notizia14:23, 27 Marzo 2019

    Garante privacy: "presenza aziende cinesi nel campo del 5G è preoccupante"

    Antonello Solo, Garante della Privacy, è intervenuto nel corso di una audizione a porte chiuse del Copasir —il comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica. All'uscita ha detto ai cronisti di ritenere l'interesse delle aziende cinesi per il 5G preoccupante. "Con il 5G le minacce per la sicurezza e per la privacy aumenteranno".

    Attacco hacker alla società Citrix: rubati 6 terabyte di dati, indaga l'FBI
    notizia13:08, 10 Marzo 2019

    Attacco hacker alla società Citrix: rubati 6 terabyte di dati, indaga l'FBI

    E' di nuovo allarme sicurezza a livello mondiale. Questa volta la vittima è il popolare sviluppatore di software Citrix, una compagnia popolare anche nel mercato delle soluzioni per la virtualizzazione desktop e server. Un portavoce della società ha annunciato che l'FBI ha rilevato un attacco hacker la scorsa settimana.

    Una delle password più usate del web è anche tra le più vulnerabili

    4

    notizia10:21, 6 Marzo 2019

    Una delle password più usate del web è anche tra le più vulnerabili

    Incredibile scoperta effettuata da alcuni ricercatori sul sito web "Have I Been Pwned", che consente di scoprire se qualcuno dei propri account è stato violato tramite la mail inserita al momento della registrazione. Una delle password più popolari, infatti, sarebbe anche tra le più vulnerabili.

    Spionaggio di Stato, l'NSA non sta più monitorando tutte le comunicazioni degli americani?
    notizia16:47, 5 Marzo 2019

    Spionaggio di Stato, l'NSA non sta più monitorando tutte le comunicazioni degli americani?

    Autorizzato dal Presidente Bush poco dopo l'attacco terroristico contro le Torri Gemelle, e rivelato al pubblico da Snowden nel 2013, l'NSA aveva all'attivo un programma di sorveglianza di massa che analizzava in ogni istante tutte le telefonate e le comunicazioni via SMS dei cittadini americani. Sembra che il programma sia stato sospeso.

    I ricercatori hanno messo le mani sul server usato dagli hacker nordcoreani contro gli USA

    1

    notizia17:35, 4 Marzo 2019

    I ricercatori hanno messo le mani sul server usato dagli hacker nordcoreani contro gli USA

    I ricercatori della McAfee hanno avuto modo di "sezionare" e studiare un server che è stato utilizzato dagli hacker nordcoreani per lanciare degli attacchi malware contro personalità e strutture chiave del Governo americano. "Un'esperienza irripetibile", ha detto Christiaan Beek di McAfee. Ma spuntano anche file di log con IP della Namibia.

    L'allarme di McAfee: 'nel 2019 i malware potrebbero essere ovunque'

    1

    notizia14:13, 25 Febbraio 2019

    L'allarme di McAfee: "nel 2019 i malware potrebbero essere ovunque"

    Non solo Mobile World Congress in questo lunedì di Febbraio. McAfee ha infatti pubblicato il nuovo Mobile Threat Report, in cui evidenzia un aumento preoccupante delle applicazioni malevole e delle attività di cripto-mining, ma lancia anche un allarme: nel 2019 i malware potrebbero essere ovunque.

    I 2/3 delle app antivirus per Android sono fuffa totale o addirittura truffe
    notizia15:57, 14 Febbraio 2019

    I 2/3 delle app antivirus per Android sono fuffa totale o addirittura truffe

    AV Comparitives ha condotto un'indagine sulle 200 principali app che promettono di proteggere i device android da malware e virus. È venuto fuori che i 2/3 di queste sono completamente fuffa: non fanno il loro lavoro, o lo fanno male. Alcune addirittura fingono di scansionare i virus ma non fanno nulla, pur facendosi pagare.

    San Valentino, festeggiano gli scammer: truffe online in America per 143 milioni
    notizia14:35, 14 Febbraio 2019

    San Valentino, festeggiano gli scammer: truffe online in America per 143 milioni

    San Valentino è la festa degli innamorati, ma anche i truffatori hanno di che festeggiare: ogni anno la festività è ottima per truffare i cuori solitari, convincendoli a pagare ingenti quantità di denaro, magari spacciandosi per qualche bella ragazza nelle app d'incontri. Nel 2018 gli americani sono stati gabbati per 143 milioni di dollari.

    Una disertrice americana ha lavorato con l'hacker dietro ai leak di Game of Thrones
    notizia09:58, 14 Febbraio 2019

    Una disertrice americana ha lavorato con l'hacker dietro ai leak di Game of Thrones

    Il Dipartimento di Giustizia USA ha rivelato alcuni dettagli su un caso di spionaggio che ha coinvolto un ex membro dell'Air Force, che aveva disertato nel 2013 per collaborare con l'Iran, e un gruppo di hacker che include il "leggendario" Behzad Mesri, l'hacker che aveva violato i server di HBO ottenendo gli script della serie 6 di Game of Thrones

    Sul dark web spuntano i dati di oltre 620 milioni di account hackerati
    notizia09:07, 14 Febbraio 2019

    Sul dark web spuntano i dati di oltre 620 milioni di account hackerati

    Alcuni hacker hanno messo in vendita sul dark web oltre 600 milioni di account trafugati nei database di MyFitnessPal, MyHeritage ed Animoto. Le tre piattaforme già in passato avevano riportato la violazione, ma nella lista figurano i dati di alcuni utenti registrati alla piattaforma di condivisione foto 500px.

    Tenta di frodare per telefono ex capo della CIA e dell'FBI, sei anni di carcere

    3

    notizia13:12, 13 Febbraio 2019

    Tenta di frodare per telefono ex capo della CIA e dell'FBI, sei anni di carcere

    Le frodi telefoniche sono ancora un business relativamente redditizio per i truffatori. Eppure uno di loro ha scoperto che il crimine non paga, o almeno non lo fa quando tenti di scammare l'ex direttore della CIA e dell'FBI. Unica persona ad aver ricoperto entrambi i ruoli nella storia americana, per giunta.

    Una nuova estensione per Chrome verifica se le vostre password sono state rubate

    5

    notizia15:32, 5 Febbraio 2019

    Una nuova estensione per Chrome verifica se le vostre password sono state rubate

    Google ha rilasciato Password Checkup, un add-on che verifica automaticamente se le nostre password sono ancora sicure o se sono già state violate. Questo dopo che gli ultimi leak avevano rivelato come i dati personali, le email e le password di centinaia di milioni di persone in tutto il mondo fossero completamente compromesse.

    Collection 2-5: come verificare se la vostra email è stata compromessa
    mini guida14:32, 3 Febbraio 2019

    Collection 2-5: come verificare se la vostra email è stata compromessa

    E' di qualche ora fa la notizia di Collection 2-5, il nuovo massiccio archivio contenente 2,2 miliardi di password e dati di account, che sarebbe già stato scaricato da oltre 1.000 persone. Si tratta della violazione più grave della storia di internet, ma come si può scoprire se il proprio indirizzo email è stato compromesso?

    Il Governo Giapponese hackererà i device dei suoi stessi cittadini

    2

    notizia12:51, 30 Gennaio 2019

    Il Governo Giapponese hackererà i device dei suoi stessi cittadini

    Il Governo giapponese durante tutto il 2019 hackererà i device smart dei suoi cittadini. Non è una iperbole, letteralmente, dei tecnici si faranno il giro del Paese con l'obiettivo di violare gli oltre 200 milioni device connessi alla rete dei giapponesi in vista di Tokyo 2020.

    I dati di 14.200 malati di HIV sono stati pubblicati online
    notizia13:33, 28 Gennaio 2019

    I dati di 14.200 malati di HIV sono stati pubblicati online

    Una delle più grosse violazioni della privacy dei malati, sarebbero 14.000 i dati dei malati di HIV che sono finiti online, potenzialmente all'attenzione di tutti. Il caso è avvenuto a Singapore, ed è particolarmente grave: è una condizione che rivela molto sugli stili di vita dei pazienti.

    Una VPN gratuita su quattro ha vulnerabilità gravi, e l'85% vi profila

    6

    notizia10:27, 25 Gennaio 2019

    Una VPN gratuita su quattro ha vulnerabilità gravi, e l'85% vi profila

    Una app VPN su quattro non maschererebbe veramente il traffico internet di chi le usa, grazie ad un exploit noto come DNS leak. Il 95% delle 150 più scaricate ha problemi di qualche tipo, l'85% raccoglie dati per marketing. A dirlo il Free VPN Risk Index, il più grande censimento dei servizi e app di VPN forniti gratuitamente, senza abbonamento.

    Il cybercrimine ha fatto danni per 5.200 miliardi di dollari nel 2018

    1

    notizia13:22, 22 Gennaio 2019

    Il cybercrimine ha fatto danni per 5.200 miliardi di dollari nel 2018

    Ammonterebbero a 5.200 miliardi di dollari i mancati ricavi provocati a livello globale dal cyber crimine. Lo dice un report del centro di ricerca Accenture, intervistati anche 1700 CEO e top manager per capire l'opinione dei principali volti dell'economia mondiale sul fenomeno. High-tech e automotive i settori più a rischio.

    Collection #1: tutto quello che pensiamo di sapere sul leak è falso, o quasi
    notizia19:43, 18 Gennaio 2019

    Collection #1: tutto quello che pensiamo di sapere sul leak è falso, o quasi

    Un ricercatore di sicurezza informatica fa chiarezza sulla vasta raccolta di password e email pubblicata online, la fantomatica Collection #1, e su alcune affermazioni diffuse da alcune testate. "Data breach più grande della storia? Operazione recente?", macché dice Brian Krebs sul suo blog. Eppure è grave.

    Email e password rubate: l'archivio completo sarebbe da 1 terabyte
    notizia14:30, 18 Gennaio 2019

    Email e password rubate: l'archivio completo sarebbe da 1 terabyte

    Nelle ultime ore sta tenendo banco la questione di Collection #1, il massiccio archivio da 87 gigabyte contenente 773 milioni di email e password diffuse online e che hanno scatenato una vera e propria psicosi di sicurezza tra gli utenti. Secondo alcuni esperti, però, l'archivio trapelato sarebbe solo l'inizio.

    Server VOIP non protetto ha esposto milioni di SMS e registri chiamate
    notizia10:36, 16 Gennaio 2019

    Server VOIP non protetto ha esposto milioni di SMS e registri chiamate

    E' allarme sicurezza per VOIPO, un popolare fornitori di servizi VoIP con sede in California, i cui server non protetti hanno esposto accidentalmente decine di gigabyte di dati dei clienti, inclusi milioni di registri chiamate, messaggi SMS ed MMS, e credenziali del sistema, tutti accessibili senza autenticazione.

    Così il ransomware Ryuk ha estorto 4 milioni di dollari in poco tempo
    notizia09:46, 14 Gennaio 2019

    Così il ransomware Ryuk ha estorto 4 milioni di dollari in poco tempo

    Un nuovo ransomware si è fatto notare per essere riuscito a raccogliere quattro milioni di dollari in pochi mesi, e con una strategia inedita. Normalmente questa tipologia di malware viene diffusa indiscriminatamente, attaccando il più alto numero di persone possibile. Ryuk, questo il nome del ransomware, ha invece una strategia molto più mirata.

    Organizzò attacco DDoS contro ospedale pediatrico, 10 anni di carcere

    1

    notizia10:45, 11 Gennaio 2019

    Organizzò attacco DDoS contro ospedale pediatrico, 10 anni di carcere

    Un uomo di trentaquattro anni del Massachusetts aveva organizzato un attacco DDoS contro un ospedale pediatrico, creando ingenti danni ai sistemi informatici della struttura, oltre che disguidi che potevano mettere a rischio la salute dei bambini in cura. Ora l'uomo è stato condannato a dieci anni di carcere.

    Exploit dell'NSA mette a rischio 45 mila router a livello mondiale
    notizia12:08, 3 Dicembre 2018

    Exploit dell'NSA mette a rischio 45 mila router a livello mondiale

    Preoccupante scoperta effettuata da Akamai, la popolare compagnia che si occupa del monitoraggio delle reti e dei network. I ricercatori riferiscono di aver scoperto una campagna che ha portato alla violazione di oltre 45 mila router a livello mondiale, il tutto utilizzando il tool EternalBlue.

    Anonymous Italia torna a colpire ed attacca il 'Patto dei Sindaci'
    notizia14:38, 2 Dicembre 2018

    Anonymous Italia torna a colpire ed attacca il "Patto dei Sindaci"

    Dopo gli attacchi d'inizio mese, Anonymous Italia torna a colpire ed ha pubblicato sul blog ufficiale alcune informazioni sul "Patto dei Sindaci", che vede protagonisti 7.755 primi cittadini ed ha implicazioni su 252 milioni di abitanti.

    Scoperta una nuova vulnerabilità critica in Adobe Flash

    3

    notizia09:12, 21 Novembre 2018

    Scoperta una nuova vulnerabilità critica in Adobe Flash

    Nuova vulnerabilità di sicurezza critica scoperta in Flash, e fortunatamente già corretta da Adobe nelle versioni del Player per Windows, Mac e Linux. E' quindi consigliato a coloro che utilizzano il client di aggiornare Adobe Flash alla versione 31.0.0.153 o successive per ottenere la patch.

    Nel Regno Unito è arrivata una SIM basata sulla rete Tor

    1

    notizia11:31, 19 Novembre 2018

    Nel Regno Unito è arrivata una SIM basata sulla rete Tor

    Tor è diventato uno dei software più utilizzati da coloro che guardano alla sicurezza e riservatezza in quanto utilizzando la propria rete è in grado di nascondere l'indirizzo IP da cui si sta navigando. Un provider inglese però guarda già oltre e mira a portare la rete Tor sui propri servizi.

    Scoperto un database non protetto contenente 26 milioni di SMS
    notizia16:28, 16 Novembre 2018

    Scoperto un database non protetto contenente 26 milioni di SMS

    Alcuni ricercatori informatici hanno scovato un database incustodito contenente decine di milioni di codici per la reimpostazione della password su vari servizi. I codici, secondo quanto appreso da TechCrunch, sarebbero stati inviati da una società battezzata Voxox.

    Attacco hacker alla PEC dei tribunali: in tilt i processi civili. CSM in allarme
    notizia12:51, 15 Novembre 2018

    Attacco hacker alla PEC dei tribunali: in tilt i processi civili. CSM in allarme

    E' giallo per quello che sembra essere un probabile attacco informatico ai danni di alcuni server che gestiscono le PEC dei Tribunali, che nella giornata di ieri sarebbero andate in tilt. L'allarme è stato lanciato dal Consiglio Superiore della Magistratura, i quali avrebbero ricevuto delle mail di blocco d'accesso alle caselle.

    Anonymous protesta contro la dittatura in Gabon: hackerati 70 siti
    notizia11:07, 6 Novembre 2018

    Anonymous protesta contro la dittatura in Gabon: hackerati 70 siti

    Sono giornate convulse per i gruppi di hacktivisti Anonymous, non solo in Italia dove si è conclusa la campagna #FifthOfNovember. A livello internazionale gli hacker hanno preso di mira 70 siti web governativi del Gabon, che sono stati mandati ko con attacchi DDoS e la sostituzione della homepage.

    Anonplus attacca il sito della Siae: rubati 4 gigabyte di dati

    2

    notizia14:25, 3 Novembre 2018

    Anonplus attacca il sito della Siae: rubati 4 gigabyte di dati

    Periodo convulso per i siti governativi, dopo gli attacchi di Anonymous. Nella serata di ieri il gruppo Anonplus, ha annunciato di aver hackerato il sito web e server della SIAE, a cui ha cambiato le credenziali di accesso ed inserito il proprio logo in home.

    Anonymous annuncia altri attacchi e si scaglia contro il Governo e la Lega

    1

    video12:55, 3 Novembre 2018

    Anonymous annuncia altri attacchi e si scaglia contro il Governo e la Lega

    E' stato un 2 Novembre di calma piatta dal fronte Anonymous, dopo gli attacchi degli scorsi giorni che hanno preso di mira vari settori, tra cui l'informazione, la sanità ed il lavoro. I tre gruppi collegati agli hacktivisti però non sono rimasti a guardare ed hanno preannunciato una vera e propria "tempesta".

    Anonymous Italia, altro attacco: presa di mira la stampa

    3

    notizia20:53, 1 Novembre 2018

    Anonymous Italia, altro attacco: presa di mira la stampa

    Non si ferma nemmeno nella giornata del 1 Novembre la campagna #FifthOfNovember messa in atto dai gruppi Anonymous, Lulz Sec ed Antisec. Quest'oggi, dopo gli attacchi degli scorsi giorni in cui sono stati presi di mira i settori della Sanità e Lavoro, tocca ai Mass Media.

    Continuano gli attacchi di Anonymous: nel mirino lavoro e sindacati

    1

    notizia14:14, 30 Ottobre 2018

    Continuano gli attacchi di Anonymous: nel mirino lavoro e sindacati

    Dopo l'attacco di ieri, indirizzato alle Università Italiane, Anonymous continua con il programma di hacking nei confronti di organizzazioni governative ed enti statali. Quest'oggi, il collettivo ha preso di mira il settore del Lavoro e Sindacati.

    Anonymous Italia minaccia nuovamente le istituzioni. Attacchi fino al 5/11

    7

    video20:03, 28 Ottobre 2018

    Anonymous Italia minaccia nuovamente le istituzioni. Attacchi fino al 5/11

    "Inizia la settimana nera della sicurezza informatica". E' questo uno dei passaggi del video pubblicato su YouTube dai gruppo LulzSec Ita ed Antisec, legati al gruppo di hacktivisti Anonymous Italia, attraverso cui hanno voluto lasciare presagire una nuova sfilza di attacchi informatici contro i siti istituzionali.

    Hackerati otto siti per adulti, e i dati degli utenti finiscono online

    4

    notizia12:49, 24 Ottobre 2018

    Hackerati otto siti per adulti, e i dati degli utenti finiscono online

    Breccia nel database di otto siti che offrono contenuti per adulti, e ora spunta un file con tutti i dati personali degli utenti: indirizzo IP, password (protette con crittografia vecchia di 40 anni), nomi e cognomi e indirizzi email. I siti hanno confermato la veridicità dei dati.

    Il tool 'Do not track'? Non serve assolutamente a nulla, dice un report

    1

    notizia16:51, 17 Ottobre 2018

    Il tool "Do not track"? Non serve assolutamente a nulla, dice un report

    Da qualche anno browser come Chrome o Firefox prevedono un'opzione nei setting della privacy piuttosto allettante, il tool "Do not track": in linea di massima dovrebbe mandare ai siti visitati una richiesta di non tenere traccia delle operazioni compiute dall'utente nel portale o fuori di esso. Peccato che non glene freghi niente a nessuno.

    Apre in Toscana il primo centro dedicato alla sicurezza informatica d'Italia
    notizia11:57, 15 Ottobre 2018

    Apre in Toscana il primo centro dedicato alla sicurezza informatica d'Italia

    Anche l'Italia entra in gioco nel settore della sicurezza informatica. Come riportato dall'ANSA, aprirà in Toscana il primo centro dedicato alla sicurezza informatica del nostro paese. Le sedi saranno due (Pisa e Firenze), ed includeranno al loro interno anche spazi per iniziative e corsi di formazione.

    Salò: denunciato un hacker che aveva violato anche il sito della NASA e RAI
    notizia13:16, 8 Ottobre 2018

    Salò: denunciato un hacker che aveva violato anche il sito della NASA e RAI

    Pesante denuncia per un uomo di Salò definito un vero e proprio hacker informatico, che è riuscito a mandare ko i siti web di sessanta istituzioni. L'impresa però che gli è costata più cara è quella che porta all'hacking del sito web della NASA, l'Agenzia Spaziale Americana, a cui aveva sostituito la homepage con la tecnica del defacement.

    App deride i competitor: 'siete stati violati', ma viene hackerata pure lei subito dopo

    2

    notizia15:12, 18 Settembre 2018

    App deride i competitor: "siete stati violati", ma viene hackerata pure lei subito dopo

    Prima regola della vita: ride bene chi ride ultimo. Prima regola del tech: mai spacciarsi per non-hackerabili e, se si pensa di esserlo, è sempre cosa saggia tenerselo per se. Così facendo OSBet si sarebbe potuta evitare una bella figuraccia: l'app prima ha preso in giro alcuni competitor vittima di un hacker, poi è stata a sua volta violata.

    Il portafoglio Bitfi 'non-hackerabile' di John McAfee è stato hackerato

    2

    notizia18:47, 1 Settembre 2018

    Il portafoglio Bitfi "non-hackerabile" di John McAfee è stato hackerato

    L'eccentrico guru della cyber-security John McAfee (già latitante, candidato alla Presidenza USA, ecc) aveva presentato un portafoglio pensato per custodire criptovalute e asset digitali. McAfee aveva giurato che il portafoglio fosse a prova di hacker. Ma il wallet è già stato violato da un ricercatore, per due volte.

    Hacker ucraini arrestati per aver rubato 15 milioni di Dollari sulle carte di credito
    notizia09:21, 2 Agosto 2018

    Hacker ucraini arrestati per aver rubato 15 milioni di Dollari sulle carte di credito

    Tre cittadini ucraini sono state arrestati in quanto legati ad una lunga campagna di hacking che ha preso di mira più di 100 imprese americane, ed ha portato al furto di informazioni sulle carte di credito di Chili's, Arby's e Chipotle. Secondo l'accusa, il gruppo avrebbe rubato più di 15 milioni di Dollari da carte di credito da 6.500 ATM.

    Alcuni hacker cinesi hanno provato ad infiltrarsi nei PC governativi americani con dei CD

    1

    notizia10:40, 31 Luglio 2018

    Alcuni hacker cinesi hanno provato ad infiltrarsi nei PC governativi americani con dei CD

    Gli attacchi informatici sono ormai sempre più frequenti, e spesso talmente avanzati e ben studiati da essere in agguato anche mentre si svolgono attività comuni come mandare una mail o navigare in internet, senza che l'utente abbia alcuna possibilità di individuarli. L'ultima trovata di alcuni hacker cinesi, invece, ha quai del ridicolo.

    Sondaggio rivela: il 45% degli esperti di sicurezza riutilizza la stessa password

    6

    notizia11:11, 18 Luglio 2018

    Sondaggio rivela: il 45% degli esperti di sicurezza riutilizza la stessa password

    Curiosi dati provenienti da un sondaggio effettuato da Lastline alla London Infosecurity Conference in corso nella capitale della Gran Bretagna. Lo studio, effettuato su 306 professionisti ha mostrato che il 45% dei ricercatori di sicurezza commette quello che è universalmente riconosciuto come uno dei peccati cardinali per la sicurezza.

    Scoperte due nuove varianti di Spectre: 1.1 ed 1.2
    notizia12:53, 12 Luglio 2018

    Scoperte due nuove varianti di Spectre: 1.1 ed 1.2

    Spectre, la grave vulnerabilità di sicurezza che insieme a Meltdown qualche mese fa ha fatto tremare il mondo dell'informatica, è tornata. Alcuni ricercatori di sicurezza, infatti, hanno scoperto due nuove varianti, battezzate Spectre 1.1 e Spectre 1.2, della vulnerabilità iniziale.

    Hacker tenta di vendere un manuale di un drone militare sul Dark Web per 200$

    3

    notizia10:01, 11 Luglio 2018

    Hacker tenta di vendere un manuale di un drone militare sul Dark Web per 200$

    Il deep web è uno dei posti in cui molti hacker fanno affari d'oro: questo lato nascosto di internet è inaccessibile ai più, e funge da mercato per la compravendita di dati sensibili, come credenziali di accesso agli ID Apple, numeri di carte di credito e documenti falsi. Ora, però, sono comparsi in rete anche dei manuali militari.

    La polizia di londra sta usando un sistema di riconoscimento facciale che non funziona

    1

    notizia15:00, 7 Luglio 2018

    La polizia di londra sta usando un sistema di riconoscimento facciale che non funziona

    Da alcuni mesi la polizia di Londra sta utilizzando il riconoscimento facciale con l'obiettivo di rafforzare i suoi strumenti d'indagine. L'adozione della tecnologia ha sollevato numerosi interrogativi, oltre che accese proteste. Ma il problema è un altro: il sistema usato dalle forze dell'ordine londinesi dà risultati errati il 98% dele volte.

    NSO Group, l'azienda che vende spyware, è stata derubata da un suo stesso dipendente

    1

    notizia10:15, 6 Luglio 2018

    NSO Group, l'azienda che vende spyware, è stata derubata da un suo stesso dipendente

    NSO Group è una società molto famosa in ambito informatico, soprattutto per quanto riguarda gli smartphone: i suoi prodotti consistono in alcuni spyware in grado di hackerare iPhone, device Android ed altri gingilli tecnologici; prodotti che spesso sono stati venduti a criminali. Ora invece è stata NSO ad essere derubata.

    Scoperta una grave vulnerabilità nell'LTE, e non c'è alcuna soluzione
    video16:11, 2 Luglio 2018

    Scoperta una grave vulnerabilità nell'LTE, e non c'è alcuna soluzione

    Almeno in teoria, le connessioni LTE avrebbero dovuto risolvere la maggior parte dei problemi di sicurezza scovati negli standard precedenti. Tuttavia, di recente un gruppo di ricercatori hanno scoperto un metodo di attacco battezzato aLTEr che sfrutta i difetti intrinsechi dell'LTE per indirizzare gli utenti verso siti web malevoli.

    Blitz nei confronti del dark web negli USA: 35 arresti, sequestrato un lanciagranate
    notizia12:40, 27 Giugno 2018

    Blitz nei confronti del dark web negli USA: 35 arresti, sequestrato un lanciagranate

    Gli Stati Uniti hanno compiuto un importante passo in avanti verso lo smantellamento di tutti quei mercati illegali ospitati nel dark web. Un blitz che ha coinvolto organi istituzionali quali il Dipartimento di Giustizia, la Homeland Security Investigations, i Servizi Segreti, la DEA ed il Postal Inspection Service ha portato a diversi arresti.

    Il più grande ISP venezuelano ha bloccato l'accesso anche a Tor
    notizia10:40, 26 Giugno 2018

    Il più grande ISP venezuelano ha bloccato l'accesso anche a Tor

    Il governo venezuelano si è reso protagonista ultimamente di alcuni ban, che impediscono ai cittadini ed a tutte le persone che vivono nel paese di accedere in tranquillità ai quotidiani locali come El Nacional, oltre a quelli internazionali come la versione spagnola di CNN.

    La tecnologia Wi-Fi sta per ricevere uno degli aggiornamenti più importanti il WPA3

    3

    notizia08:49, 26 Giugno 2018

    La tecnologia Wi-Fi sta per ricevere uno degli aggiornamenti più importanti il WPA3

    I device che sfruttano il Wi-Fi usano da diverso tempo gli stessi protocolli di sicurezza, che ormai risultano parecchio datati. La Wi-Fi Alliance, l'ente che gestisce gli standard relativi a questa tecnologia, sta cominciando quindi a certificare i primi prodotti in grado di supportare il WPA3, successore del WPA2 che è in circolo dal 2004.

    Nuovo allarme sicurezza in Italia: malware ruba le credenziali bancarie e mail
    notizia13:12, 12 Giugno 2018

    Nuovo allarme sicurezza in Italia: malware ruba le credenziali bancarie e mail

    Nuovo allarme di sicurezza in Italia. La nostra nazione è nuovamente sotto attacco da parte di una nuova variante di un virus, battezzato URSNIF, che è in grado di rubare le password usate per i servizi di home banking, gli acquisti online e la posta elettronica. Il malware è stato scoperto dai ricercatori di CSE, CybSec Enterprise.

    VPNFilter: il malware che infetta i router sarebbe più grave del previsto

    1

    notizia10:03, 7 Giugno 2018

    VPNFilter: il malware che infetta i router sarebbe più grave del previsto

    Qualche settimana fa su queste pagine vi abbiamo parlato di VPNFilter, il malware legato alla Russia che avrebbe infettato quasi 500.000 router a livello mondiale. Secondo quanto riferito da alcuni siti, il malware sarebbe più grave del previsto e molto difficile da rimuovere.

    Gli USA limiteranno la durata del visto per alcuni studenti e lavoratori cinesi
    notizia11:24, 31 Maggio 2018

    Gli USA limiteranno la durata del visto per alcuni studenti e lavoratori cinesi

    Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti d'America avrebbe comunicato l'intenzione di modificare la durata del visto per alcuni studenti cinesi specializzandi in discipline tecnologiche, riducendola. Dallo stesso provvedimento, in modo diverso, sarebbero colpiti anche i lavoratori: l'obiettivo è quello di proteggere il paese dal furto di proprietà intellettuali.

    Nuovo allarme sicurezza: VPNFilter ha infettato 500.000 router in 54 paesi
    notizia09:43, 25 Maggio 2018

    Nuovo allarme sicurezza: VPNFilter ha infettato 500.000 router in 54 paesi

    Nuovo allarme di sicurezza a livello mondiale. Secondo quanto affermato da alcuni ricercatori, un gruppo di hacker collegato ad una nazione (si dice la Russia) starebbero infettando più di 500.000 router domestici e di piccoli uffici con un malware in grado di raccogliere informazioni, lanciare attacchi contro altri e distruggere i dispositivi.

    Scoperta la quarta variante di Spectre, che impatta sulle prestazioni
    notizia08:54, 22 Maggio 2018

    Scoperta la quarta variante di Spectre, che impatta sulle prestazioni

    Le falle di sicurezza Meltdown e Spectre sono diventate famose nel corso della prima parte dell'anno, quando si è a lungo parlato dell'impatto che potrebbero avere le patch sulle prestazioni. A quanto pare, a distanza di qualche mese sarebbe stata scoperta una nuova variante.

    Ricercatori trovano un grave bug di sicurezza nelle email che consente di leggerle
    notizia11:34, 14 Maggio 2018

    Ricercatori trovano un grave bug di sicurezza nelle email che consente di leggerle

    Grave bug di sicurezza riscontrato nelle email crttografate in PGP e S/MIME. Secondo quanto annunciato da Sebastian Schinzel, capo del laboratorio di sicurezza dell'Università di Scienze Applicate di Munster, attraverso una vulnerabilità sarebbe possibile leggere tutte le mail, anche quelle inviate.

    Frode informatica a Messina: i servizi di PEC non sono stati compromessi
    notizia12:43, 10 Maggio 2018

    Frode informatica a Messina: i servizi di PEC non sono stati compromessi

    Qualche giorno fa su queste pagine abbiamo parlato della maxi truffa informatica di Messina, attraverso cui un gruppo di malviventi informatici si sarebbe servito di una serie di PEC per trafugare denaro dai conti correnti degli utenti. Oggi arriva il chiarimento di Assocertificatori.

    Scoperta maxi truffa informatica: PEC false per rubare denaro da conti correnti
    notizia08:37, 8 Maggio 2018

    Scoperta maxi truffa informatica: PEC false per rubare denaro da conti correnti

    E' stata scoperta quella che si può a tutti gli effetti definire la truffa informatica più avanzata mai messa a segno in Italia. Un gruppo di criminali informatici, infatti, sono riusciti a violare il sistema di Posta Elettronica Certificata (PEC) per trafugare denaro da centinaia di conti correnti bancari.

    NSA: nel 2017 chiesti i dati su 534 milioni di chiamate telefoniche!
    notizia19:10, 7 Maggio 2018

    NSA: nel 2017 chiesti i dati su 534 milioni di chiamate telefoniche!

    L'Ufficio d'Intelligence degli Stati Uniti ha diffuso l'annuale rapporto sulla trasparenza della community di servizi segreti e relativo al 2017. I dati, contrariamene a quanto sperato da molti, mostrano un aumento importante degli sforzi americani nel raccogliere le informazioni d'intelligence degli utenti.

    Hacking: gli Hotel non sono più al sicuro? Scoperto modo per aprire qualsiasi stanza

    2

    notizia19:00, 25 Aprile 2018

    Hacking: gli Hotel non sono più al sicuro? Scoperto modo per aprire qualsiasi stanza

    Addio alle vecchie e ingombranti chiavi e benvenute tessere magnetiche. La maggior parte degli hotel ora utilizza sistemi di chiusura elettronica. Bellissimo, peccato che questo esponga gli ospiti a rischi non secondari. Un gruppo di ricercatori ha scoperto come violare il sistema di chiusura adottato da oltre 42.000 hotel in tutto il mondo.

    McAfee: 'I migliori dipendenti nel settore cybersecurity? Sono i videgiocatori'

    4

    notizia16:45, 5 Aprile 2018

    McAfee: "I migliori dipendenti nel settore cybersecurity? Sono i videgiocatori"

    I migliori candidati per le posizioni lavorative nel settore cybersecurity? Sono i videogiocatori, parola dell'azienda McAfee sulla base di un questionario sottoposto ad oltre 950 esperti del settore tra Senior security manager e professionisti della sicurezza impiegati in grosse aziende. Vediamo assieme perché i gamer avrebbero una marcia in più.

    Questo strumento per proteggere i dati dai malware si chiama R2D2
    notizia18:23, 23 Marzo 2018

    Questo strumento per proteggere i dati dai malware si chiama R2D2

    La Purdue University ha ideato una tecnica per la protezione dei dati chiamata Reactive Redundancy for Data Destruction. Acronimo R2D2, come il droide astromeccanico di Star Wars. La tecnica si sarebbe dimostrata efficace contro wiper malware come Shamoon, StoneDrill e Destover.

    Volete portare in alto il numero di follower sui vostri social? Costa solo 299$ al mese
    notizia16:40, 26 Febbraio 2018

    Volete portare in alto il numero di follower sui vostri social? Costa solo 299$ al mese

    Il Daily Beast ha scoperto nuovi pittoreschi risvolti sull'Internet Research Agency — l'azienda russa che sarebbe coinvolta nella produzione di fake account troll con lo scopo di influenzare le elezioni americane. Trai servizi offerti anche una serie di pacchetti per aumentare i propri seguaci virtuali su Instagram e Twitter.

    Hackerato il profilo Facebook di Salvini. Il post di scherno: 'Sono gay'.

    6

    notizia00:30, 9 Febbraio 2018

    Hackerato il profilo Facebook di Salvini. Il post di scherno: "Sono gay".

    La tensione da campagna elettorale sta raggiungendo un livello a metà tra l'allarmante e il grottesco. Hanno hackerato anche il profilo Facebook di Matteo Salvini: gli intrusi hanno lasciato una serie di post di scherno. Dietro la violazione lo stesso collettivo responsabile dell'attacco hacker al PD di Firenze.

    L'allarme dell'EFF: migliaia di persone stanno utilizzando app di messaggistica infettate
    notizia10:00, 27 Gennaio 2018

    L'allarme dell'EFF: migliaia di persone stanno utilizzando app di messaggistica infettate

    Migliaia di utenti in tutto il mondo starebbero utilizzando software di messaggistica infettati da spyware. É l'EFF, fondazione attiva nel campo dei diritti legati alla sfera digitale, ad aver lanciato l'allarme. Non è chiaro se dietro all'attacco ci sia un gruppo di cybercriminali o, addirittura, un attore di tipo governativo.

    Segnali dissidenti politici sui social? In Cina ti premiano con tablet e iPhone

    2

    notizia13:15, 8 Ottobre 2017

    Segnali dissidenti politici sui social? In Cina ti premiano con tablet e iPhone

    La piattaforma simil-twitter cinese Weibo d'ora in poi ricompenserà con tablet, iPhone e altri device tech gli utenti che segnaleranno post offensivi nei confronti del Governo cinese. Weibo in particolare sta cercando 1000 "supervisor" e il programma vede la partecipazione dell'agenzia Cyberspace Administration of China.

    Sorveglianza di massa: Governo dà l'ok a legge contro la privacy dei cittadini

    11

    notizia18:30, 5 Ottobre 2017

    Sorveglianza di massa: Governo dà l'ok a legge contro la privacy dei cittadini

    In sordina, senza nessuna reazione da parte di stampa generalista e opinione pubblica, il Senato ridendo e scherzando ha dato l'ok a due disposizioni destinate ad uccidere la privacy dei cittadini. Una obbliga i provider a conservare le informazioni sulla nostra navigazione per il periodo assurdo di sei anni, l'altra dà super-poteri all'AGCOM.

    A Mosca installate telecamere con il riconoscimento facciale, già 6 arresti

    7

    notizia17:45, 28 Settembre 2017

    A Mosca installate telecamere con il riconoscimento facciale, già 6 arresti

    A Mosca, per tutta l'area metropolitana, sono state installate delle telecamere di sicurezza dotate di riconoscimento facciale. La tecnologia associa in tempo reale i volti con il database della Polizia russa, se inquadra un ricercato scatta la segnalazione. In questo modo sono già state arrestate sei persone.

    Malware: questo ransomware non ti chiede soldi ma foto hot

    2

    notizia14:20, 23 Settembre 2017

    Malware: questo ransomware non ti chiede soldi ma foto hot

    Di Ransomware, nostro malgrado, ne abbiamo parlato a più riprese su questo sito. Il ricordo di NotPetya e di WannaCry -i due ransomware che hanno infettato mezza Europa- è ancora piuttosto vivido. Un articolo di Motherboard ora ha portato alla luce un altro malware di questo tipo, solo che invece che soldi il riscatto è di 10 foto hot. Già.

    Knightscope ha rivelato un robot poliziotto su quattro ruote
    notizia17:00, 21 Settembre 2017

    Knightscope ha rivelato un robot poliziotto su quattro ruote

    Knightscope, leader nel campo dei robot da pattuglia, ha aggiornato il suo catalogo con due nuovi prodotti: il K7, un robot sentinella che con le sue quattro ruote è in grado di svolgere il suo lavoro nella maggior parte degli scenari, e il K1, un robot stazionario che con i suo sensori può rilevare armi da fuoco con un'ottima precisione.

    La polizia ha acquistato un software per monitorare i video postati online

    4

    notizia17:50, 8 Settembre 2017

    La polizia ha acquistato un software per monitorare i video postati online

    Un software per monitorare, ascoltare e trascrivere le tracce audio dei video postati online. Secondo un'inchiesta la polizia italiana starebbe portando avanti attività di Open source intelligence con strumenti sempre più soffisticati. Ma i pericoli per la privacy sono dietro l'angolo.

    Trump aumenta i poteri dell'US Cyber Command, si pensa a separazione da NSA
    notizia15:30, 19 Agosto 2017

    Trump aumenta i poteri dell'US Cyber Command, si pensa a separazione da NSA

    Il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha deciso di aumentare il peso del Cyber Command, il reparto incaricato di condurre e coordinare le operazioni di sicurezza informatica dell'esercito statunitense. Ora il Cyber Command è a tutti gli effetti un Comando combattente unificato.

    Disney è accusata di spiare i bambini con le sue app per iPhone
    notizia16:15, 11 Agosto 2017

    Disney è accusata di spiare i bambini con le sue app per iPhone

    Disney è accusata di violare la privacy degli user delle sue app per dispositivi mobile, un'accusa particolarmente grave se si considera che queste sono dedicate ad un pubblico molto giovane. La class action contro l'azienda di Mickey Mouse è stata organizzata da una donna di San Francisco: "Disney viola il Children Online Privacy Protection Act".

    Hanno violato anche il blog di Beppe Grillo. Ora sappiamo la sua password.

    7

    notizia11:25, 7 Agosto 2017

    Hanno violato anche il blog di Beppe Grillo. Ora sappiamo la sua password.

    Rogue_o colpisce ancora, l'hacker, dopo aver violato la piattaforma Rousseau è ora passato direttamente al blog di Beppe Grillo. Ora sappiamo che password usavano Beppe Grillo e i due Casaleggio. L'ex dipendente della Casaleggio Associati: "c'è rischio che qualcuno abbia manipolato le votazioni online in passato".

    I media scrivono articoli sui suoi crimini, si vendica lanciando attacchi DDoS

    1

    notizia16:02, 5 Agosto 2017

    I media scrivono articoli sui suoi crimini, si vendica lanciando attacchi DDoS

    Un uomo di 32 anni è in attesa di giudizio per aver lanciato diversi attacchi DDoS contro alcune testate online. I siti in questione avevano la sola "colpa" di aver riportato alcuni casi di cronaca che indicavano il passato criminale dell'uomo. "O togliete le notizie o vi butto giù il sito".

    Come la Cina sta manipolando l'opinione pubblica del Paese sul web
    notizia18:30, 4 Agosto 2017

    Come la Cina sta manipolando l'opinione pubblica del Paese sul web

    Si parla ancora di Cina e censura, dopo che pochi giorni fa Apple è stata costretta a rimuovere dal proprio store le app che offrivano servizi di VPN. Uno studio di Gary King, della università di Stanford, ha rivelato come la Cina stia affinando le proprie tecniche di repressione e propaganda sul web grazie a stratagemmi sempre più raffinati.

    L'hacker che ha fermato il ransomware WannaCry è stato arrestato
    notizia11:17, 4 Agosto 2017

    L'hacker che ha fermato il ransomware WannaCry è stato arrestato

    Vi ricordate la storia pazzesca di come un ricercatore riuscì ad arrestare la diffusione del ransomware WannaCry grazie ad una buona dose di fortuna? Beh, quell'hacker è appena stato arrestato negli USA. Si chiamava Marcus Hutchins ed è stato arrestato dopo aver partecipato alla Defcon (di cui vi abbiamo raccontato qualcosina qua) di Las Vegas.

    Il Governo inglese: 'Le persone normali non hanno bisogno della crittografia'

    16

    notizia16:30, 3 Agosto 2017

    Il Governo inglese: "Le persone normali non hanno bisogno della crittografia"

    Ancora parole dure nei confronti del web e del diritto alla privacy da parte del Governo britannico. Questa volta nel mirino la tecnologia end-to-end, comune in app come whatsapp e telegram. Per l'Home secretary Amber Rudd le compagnie del tech non fanno abbastanza contro il terrorismo e la crittografia aiuta solo gli estremisti e i criminali.

    Finge di essere il genero di Trump e trolla lo staff della Casa Bianca

    4

    notizia14:30, 3 Agosto 2017

    Finge di essere il genero di Trump e trolla lo staff della Casa Bianca

    Una persona che si autodescrive "un prankster delle email" è riuscito ad ingannare alcuni membri dello staff della Casa Bianca fingendosi il genero di Trump, Jared Kushner. I membri dello staff, che erano incaricati della cyber security, avrebbero fornito in questo modo alcuni indirizzi email privati, senza preoccuparsi di effettuare alcun controllo.

    Alla Defcon le macchine per il voto americane sono state craccate in 90 minuti
    notizia13:06, 31 Luglio 2017

    Alla Defcon le macchine per il voto americane sono state craccate in 90 minuti

    Da sempre oggetto di critiche particolarmente aspre, nel corso dell'hactaton tenuta nell'ultima edizione della Defcon è stata data ulteriore prova della inaffidabilità delle macchine per la votazione elettronica in uso in molti Stati degli USA. Queste "urne elettroniche" sarebbero state, infatti, violate in appena 90 minuti.

    Questo sistema proteggerà la guardia costiera dagli... scherzi telefonici

    6

    notizia18:45, 29 Luglio 2017

    Questo sistema proteggerà la guardia costiera dagli... scherzi telefonici

    Ogni anno gli scherzi telefonici costano milioni di dollari alla Guardia costiera statunitense. A quanto pare molta gente pensa che lanciare finti mayday sia una cosa simpatica, peccato che questo costringa le motovedette a perdere ore (e litri di benzina) per recarsi in luoghi remoti. Questo sistema intelligente potrebbe risolvere il problema.