Che sigla devono avere i nuovi televisori? Come orientarsi tra DVB-T2 e DVB-S2

Che sigla devono avere i nuovi televisori? Come orientarsi tra DVB-T2 e DVB-S2
di

Con lo switch off al DVB-T2 sempre più vicino, sono tanti gli utenti costretti a rinnovare i propri TV e decoder, ecco perchè la possibilità di fare l'acquisto sbagliato è alta anche alla luce delle numerose sigle presenti nelle schede tecniche.

Tutti coloro che nelle ultime settimane hanno avuto modo di imbattersi un un TV o decoder si saranno trovati di fronte alle sigle DVB-T2, DVB-S2 ed HBB TV. Ma vediamo cosa significano:

  • DVB-T2: è il nuovo standard per il digitale terrestre. Sta per Digital Video Broadcasting Terrestrial 2 e, come stabilito dal calendario stilato dal Ministero dello Sviluppo Economico, segnerà lo switch off alla TV digitale di nuova generazione, con un miglioramento significativo della qualità delle immagini e dell'audio e con il supporto HEVC. La compatibilità dei decoder o TV con la sigla DVB-T2 è necessaria per coloro che utilizzano il digitale terrestre come piattaforma per la visioen;
  • DVB-S2 è invece lo standard per la televisione satellitare. Lo switch off al DVB-S2 si è concluso alla fine dello scorso anno, ed è stato caratterizzato da un miglioramento complessivo delle immagini con il passaggio all'HD. In questo caso un decoder o TV DVB-S2 è necessario se utilizzate il satellitare per guardare la TV. In vendita sono presenti anche le CAM certificate Tivùsat che permettono di accedere alla piattaforma;
  • HBB TV, invece, è lo standard TV interattivo utilizzato sul digitale terrestre. Grazie ad un'ampia gamma di servizi interattivi permette di accedere a canali extra o contenuti speciali, ma richiede la connessione del proprio apparecchio alla rete internet.

Nei negozi sono anche presenti i TV con i bollini Lativù e Lativù 4K, che rappresentano l'unico standard multipiattaforma attualmente certificato. I televisori che li includono garantiscono la visione della TV su digitale terrestre e satellitare, oltre che tramite internet.

Quanto è interessante?
4