Sky VR: dopo il 4K e l'HDR, Sky entra nel settore della realtà virtuale

di

Sky ha annunciato il lancio di Sky VR, un’applicazione per smartphone basata sulla realtà virtuale che permetterà agli spettatori di guardare, gratuitamente, frammenti di eventi sportivi e contenuti promozionali prodotti da studi cinematografici utilizzando la tecnologia virtuale.

L’emittente produrrà anche contenuti originali per la piattaforma, tra cui Sky Sports: Closer con David Beckham.
Questo annuncio dimostra ancora una volta come l’emittente di Murdoch voglia puntare maggiormente sulla realtà virtuale, ed in generale sulle nuove tecnologie, dal momento che l’azienda si è sempre mostrata aperta su questo fronte.
In autunno l’azienda girerà più clip, tra cui notiziari provenienti dalle elezioni americane, da visualizzare sui dispositivi che permettono la fruizione di contenuti in VR. Inoltre, si potrà a vedere The Martian: Sneak Peek, un’esperienza in realtà virtuale da trenta minuti progettata sul film con Matt Damon.
L’applicazione è disponibile su iOS ed Android ed è compatibile con visori virtuali di vario tipo, da Google Cardboard al Gear VR di Samsung, passando anche per Oculus Rift.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0