Addio a Paramount e Spike: non saranno più visibili sul satellite

Addio a Paramount e Spike: non saranno più visibili sul satellite
di

Mentre continuano le manovre di Mediaset su digitale terrestre, anche sul satellite sono in arrivo delle novità. E' stato infatti annunciato che a metà gennaio 2022, per la precisione il 16 del mese corrente, due canali non saranno più visibili.

Si tratta di Paramount, presente alla posizione 158, e Spike, al numeri 169. L'annuncio è stato dato direttamente da ViacomCBS, sulla scia di quanto dovrebbe avvenire lo stesso giorno anche su digitale terrestre.

Nella comunicazione ufficiale di ViacomCBS, ripresa da TVDigitalDiide, si legge che "ViacomCBS Italia guarda al futuro e continua la trasformazione del proprio business: stiamo costruendo un solido ecosistema che comprende canali lineari e nuove piattaforme streaming in grado di coprire tanto la parte free che quella pay. Anche se Paramount Network e Spike non saranno più visibili, grazie al nuovo assetto i nostri contenuti premium, esclusivi e di library continueranno ad essere offerti al pubblico italiano attraverso i nostri canali, in FTA (Super! e VH1) e sulla piattaforma Sky (MTV, MTV Music, Comedy Central (e+1), Nickelodeon (e+1), NickJr (e+1) ), sulla nostra nuova piattaforma streaming gratuita Pluto TV e a breve anche attraverso Paramount+, il servizio streaming a pagamento in arrivo quest’anno in Italia".

Secondo le ultime indiscrezioni, nel corso dei prossimi giorni Spike e Paramount lasceranno il digitale terrestre.

Quanto è interessante?
6