Sky Mobile in arrivo nel 2024: si appoggerà a Fastweb, la conferma dell'AD

Sky Mobile in arrivo nel 2024: si appoggerà a Fastweb, la conferma dell'AD
di

L’amministratore delegato di Sky Italia, Andrea Duilio, nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere della Sera ha confermato l’arrivo di Sky Mobile, a poco più di un anno dal debutto in Italia di Sky WiFi.

Duilio ha spiegato che la scelta di debuttare in questo nuovo mercato è legata alle molte richieste giunte dai clienti che “vogliono sia banda larga sia mobile e noi vogliamo essere un punto di riferimento per le famiglie Sky, anche per tutte le esigenze di connettività”. L’AD ha preannunciato che Sky si affiderà a Fastweb, un partner tecnologico con cui collabora da tempo, per completare la strategia e siglare un accordo che consentirà di lanciare nei primi mesi del 2024 Sky Mobile, che proporrà un'offerta con 5G e caratterizzata da trasparenza e prezzi vantaggiosi.

Il dirigente ha comunque voluto sottolineare che “il core business è e resterà la TV, ma abbinando contenuti e tecnologia, innovazione e connettività”.

Ovviamente, la discussione si è spostata anche sull’assegnazione dei diritti tv della Serie A fino al 2029, per cui Sky ha rilevato il pacchetto che gli consentirà di trasmettere tre partite per turno. A riguardo Duilio ha affermato che “l’accordo raggiunto è un salto di qualità, avremo oltre 30 dei 78 top match a stagione. In pratica, ogni sera e solo su Sky avremo una partita tra campionati, Champions League, Europa League e Conference League, che dal prossimo anno tornano in esclusiva su Sky. Anche qui, grazie a un importante investimento. Senza contare Euro 2024. Lo sport è e sarà sempre uno dei nostri punti di forza”. A ciò si aggiunge anche il recente accordo siglato da Sky per il tennis, che si somma a Formula 1, MotoGP, NBA, golf ed altre discipline.