Sky perde la Serie B: colpo Perform, che si aggiudica i diritti per DAZN in esclusiva

Sky perde la Serie B: colpo Perform, che si aggiudica i diritti per DAZN in esclusiva
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Duro colpo per Sky. L'emittente satellitare, nonostante il ricco pacchetto di diritti tv ed eventi che andranno in onda la prossima stagione su Sky Sport, perde la Serie B, dopo diversi anni in cui li aveva trasmessi in esclusiva, che hanno portato alla ribalta la bella Diletta Leotta, conduttrice del programma del sabato.

Ad aggiudicarsi il pacchetto è Perform, che trasmetterà 472 partite della Serie B (Serie BTK, questo il nome completo comprensivo di sponsor tecnico) per le prossime tre stagioni, di cui 428 in esclusiva. Un colpo vero e proprio per una piattaforma che sta crescendo di settimana in settimana, e che era salita alla ribalta dopo l'acquisizione dei diritti per 114 match di Serie A, pari a 3 a giornata.

L'accordo per la Serie B prevede la trasmissione di 10 match su 11 per giornata in esclusiva per tre stagioni, fino a Maggio 2021, oltre che la trasmissione di tutte le partite dei playoff e dei playout.

Siamo orgogliosi di poter annunciare che DAZN diventerà la nuova casa della Serie B” ha commentato Jacopo Tonoli, Chief Commercial Officer di Perform Group. “Daremo il benvenuto ai tifosi sulla nostra piattaforma nelle prossime settimane, e lo faremo offrendo alcune delle migliori partite della Serie A, l’intera Serie B e altri contenuti che saremo in grado di annunciare prossimamente. Il tutto a una tariffa unica e accessibile”.

I tifosi delle squadre del campionato cadetto dovranno quindi abbonarsi a DAZN, pagando 9,99 Euro al mese.

Quanto è interessante?
2