Sky Q: dopo DAZN, anche l'applicazione di Spotify è in fase di rilascio

Sky Q: dopo DAZN, anche l'applicazione di Spotify è in fase di rilascio
di

Dopo DAZN, che è in fase di distribuzione in queste ore ai vari abbonati a Sky Q, un'altra applicazione si aggiunge alla lista, in attesa di Netflix.

Come vi mostriamo attraverso le fotografie che vi proponiamo in calce, sui nostri decoder è già arrivata l'applicazione Spotify, che consente di accedere al proprio account direttamente dal televisore per ascoltare le tracce ed album utilizzando l'impianto audio del soggiorno. Una scelta non casuale, che si aggancia alla Sky Soundbox, la soundbar di Sky disponibile da qulche settimana a 399 Euro per gli abbonati e 599 Euro per gli utenti pubblici.

Si aggiunge quindi alla lista un'altra importante applicazione, che rende più ricco e vario l'ecosistema Sky Q. Per accedere è necessario cliccare sul pulsante menù del telecomando e quindi spostarsi nel menù "App", qui dovrebbe comparire la lista delle applicazioni.

Attenzione però: proprio come abbiamo specificato nella notizia di ieri, l'applicazione è in fase di lancio e per questo potrebbe non essere disponibile a tutti. Sky sta effettuando la distribuzione graduale su tutti i decoder Sky Q per cui non tutto potrebbero vederla subito.

La navigazione nel catalogo Spotify avviene attraverso il telecomando, su cui è possibile sfruttare a pieno i tasti play e pausa per comandare la riproduzione.

Quanto è interessante?
2

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

Sky Q: dopo DAZN, anche l'applicazione di Spotify è in fase di rilascio