Sky studia le mosse per i diritti tv della Serie A: ci sono 5 milioni di clienti in ballo

Sky studia le mosse per i diritti tv della Serie A: ci sono 5 milioni di clienti in ballo
di

L'asse DAZN-TIM per i diritti tv della Serie A sta spingendo Sky a studiare le mosse da mettere in campo per la controffensiva che potrebbe portare ad una dura risposta da parte della pay tv alla proposta di DAZN. Ne è convinto il quotidiano Milano Finanza nel numero in edicola oggi.

Secondo quanto riportato, i dirigenti di Sky negli ultimi giorni si sarebbero sentiti in conference call per studiare le contromosse, dal momento che in ballo non ci sarebbero solo i diritti di trasmissione del massimo campionato calcistico del nostro paese, ma anche una base di clienti di 5 milioni di persone, di cui quasi la metà è interessata solo al calcio live.

L'amministratore delegato di Sky Italia, Maximo Ibarra, ed il suo staff si starebbero muovendo su due binari. Milano Finanza riferisce che "la pay potrebbe chiedere spiegazioni alla Lega Serie A circa il ruolo effettivo di Tim nella vicenda e rispetto ai cardini del bando pubblicato: il focus è sulla validità della gara”.

Il secondo binario è puramente economico: Sky intende tutelare l'investimento nel calcio italiano che ha portato avanti nell'ultimo ventennio.

La situazione insomma appare ingarbugliata, soprattutto in vista dell'assemblea di Lega di domani 26 Febbraio 2021 che è chiamata a prendere una decisione sulla questione. Questa mattina è emersa anche la notizia secondo cui Eleven Sports avrebbe presentato un'offerta.

Quanto è interessante?
2