Sky-TIM, è scontro: l'operatore porta la pay tv all'Antitrust per il pacchetto Sky Calcio

Sky-TIM, è scontro: l'operatore porta la pay tv all'Antitrust per il pacchetto Sky Calcio
di

È scontro totale tra TIM e Sky per i diritti televisivi della Serie A. L'operatore telefonico italiano, infatti, ha deciso di portare la pay tv all'Antitrust con una segnalazione riguardante il pacchetto Sky Calcio.

La notizia è stata riportata da Il Sole 24 Ore, secondo cui TIM sarebbe soffermata sul messaggio mostrato agli abbonati Sky Calcio in cui ha regalato tre mesi di visione gratuita.

L'azienda spiega che si tratta di una "comunicazione ingannevole" nella parte in cui Sky parlava di un "quadro di grande incertezza", dal momento che i diritti tv della Serie A sono stati assegnati a DAZN a marzo.

Immediata è arrivata la replica di Sky al quotidiano. L'emittente privata ha spiegato che "preso atto dell’apertura di un procedimento dell’Autorità è fiduciosa di aver agito nel pieno interesse dei clienti. La campagna informativa messa in campo era infatti volta a dare agli abbonati comunicazioni tempestive e trasparenti, con congruo anticipo rispetto all'avvio del campionato di Serie A della stagione 2021/22. La campagna includeva informazioni riguardo i nuovi contenuti calcistici disponibili per gli abbonati Sky, tra cui la Serie Bkt, la Bundesliga, la Ligue 1 e le tre partite a giornata di Serie A, oltre all’impegno di azzerare, per i mesi di luglio, agosto e settembre, il costo del Pacchetto Calcio, sia per gli abbonati esistenti sia per i nuovi abbonati".

Insomma, lo scontro tra le parti è tutt'altro che terminato

Quanto è interessante?
2