Sky trasmetterà l'NBA per altre quattro stagioni: rinnovato l'accordo

Sky trasmetterà l'NBA per altre quattro stagioni: rinnovato l'accordo
di

Sky guarda non solo al calcio ed i motori. La pay tv ha annunciato di aver rinnovato per altri quattro anni l'accordo con la NBA per la trasmissione fino alla stagione 2022/2023 delle partite del campionato di basket più importante e famoso al mondo.

In questo modo, Sky potrà trasmettere in esclusiva via satellite e digitale terrestre le partite di NBA nel nostro paese. A ciò si aggiunge anche la collaborazione sulla versione italiana del sito web della lega americana, che sarà gestito dalla redazione della televisione.

Il nuovo accordo prevede la trasmissione di oltre 300 match, inclusi i due incontri del weekend, che andranno a posizionarsi nella prima serata sia di sabato che di domenica per l'intera stagione.

Il via della regular season numero 74 è previsto per martedì 22 Ottobre, mentre la conclusione è in programma il 15 Aprile 2020 con la gara finale. Quest'anno la delegazione italiana si è arricchita: a Marco Belinelli (San Antonio Spurs) e Danilo Gallinari (passato agli Oklahoma City Thunder) si aggiunge Nicolò Melli che debutterà con i New Orleans Pelicans.

Gli appassionati potranno vedere le partite su Sky Sport NBA, alla posizione 206. Il canale trasmetterà 24 ore su 24: la programmazione prevede almeno una diretta al giorno, ma anche highlights ed analisi delle partite. Ogni settimana Sky trasmetterà 48 partite in prime time (NBA Saturdays ed NBA Sundays). Come da tradizione, andranno in onda una dopo l'altra le partite di Natale, l'all Star Game, i Play-Off, le finali di conference, il Draft e le finalissime.

Quanto è interessante?
3