Skype: il live translator ora supporta anche le lingue arabe

di

Microsoft ha lanciato da tempo il live translator nelle chat di Skype, e col passare dei mesi sta lavorando per aumentare il supporto alle varie lingue.

Già nel 2014, l'applicazione era in grado di effettuare traduzioni in diretta dei principali linguaggi al mondo, ma oggi la società di Satya Nadella ha annunciato l'introduzione al supporto per la lingua araba.
Microsoft, in particolare, sostiene che supporterà l'arabo standard moderno, ovvero la lingua usata in Medio Oriente e Nord Africa, mentre almeno inizialmente non saranno supportati i vari dialetti.
L'Arabo si unisce ad altre sette lingue che sono attualmente presenti nel live translator: inglese, spagnolo, francese, tedesco, cinese mandarino, italiano e portoghese brasiliano.
Tecnicamente, la feature permette di tradurre in tempo reale i discorsi in una di queste lingue, ma la società americana ha già annunciato che implementerà altre lingue oltre a migliorare il supporto a quelle già esistenti.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0