Il primo smartphone del 2020 è di Huawei: ufficiale in Italia il low cost Y6s

Il primo smartphone del 2020 è di Huawei: ufficiale in Italia il low cost Y6s
di

Il primo smartphone ad arrivare in Italia nel 2020 è Huawei Y6s, un dispositivo che rientra nella fascia sotto ai 200 euro e che potrebbe risultare interessante per coloro che non hanno particolari pretese.

A livello di caratteristiche tecniche, lo smartphone monta un display IPS LCD da 6,09 pollici con risoluzione 1560 x 720 pixel, aspect ratio 19.5:9 e notch "a goccia", un processore octa-core MediaTek MT6765 operante alla frequenza massima di 2,3 GHz, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna (espandibile tramite microSD fino a 512 GB), una singola fotocamera posteriore da 13MP (f/1.8, autofocus, LED flash), una fotocamera frontale da 8MP (f/2.0) e una batteria da 3020 mAh. Non mancano il jack audio per le cuffie, la porta microUSB standard, il sensore d'impronte digitali e il supporto a 4G LTE e Dual SIM. Le dimensioni del dispositivo sono di 156,28 x 73,5 x 8 mm, per un peso di 150 grammi. Il sistema operativo è Android 9 Pie con personalizzazione EMUI 9.1. Le colorazioni disponibili sono Orchid Blue e Starry Black. I servizi Google sono ancora presenti, quindi il Play Store e tutte le altre classiche app sono al loro posto.

Huawei Y6S verrà venduto a un prezzo di 149,90 euro a partire dalla seconda settimana di gennaio 2020. Insomma, il nuovo anno inizia con un dispositivo dell'azienda cinese, nonostante tutti i problemi con l'amministrazione Trump. Vi ricordiamo che recentemente un dirigente di Huawei ha affermato che il 2020 sarà fondamentale per l'azienda cinese.

FONTE: Huawei
Quanto è interessante?
3
Il primo smartphone del 2020 è di Huawei: ufficiale in Italia il low cost Y6s