Smartphone 5G protagonisti del mercato: entro fine 2020 se ne venderanno 250 milioni

Smartphone 5G protagonisti del mercato: entro fine 2020 se ne venderanno 250 milioni
di

Se l’Ericsson Mobility Report ha mostrato che nel secondo trimestre del 2020 gli abbonamenti 5G nel mondo sono saliti a 80 milioni, ora secondo un nuovo rapporto di Strategy Analytics le consegne mondiali di smartphone col supporto alla rete mobile di quinta generazioni raggiungeranno i 250 milioni di unità entro fine 2020.

Stando allo studio pubblicato negli ultimi giorni, quest’anno si verificherà un incremento del 1.282% rispetto ai 18,2 milioni di unità vendute nel corso del 2019. In particolare, a trainare questa crescita sarebbero Samsung e Huawei, ma si prospetta un ulteriore boom grazie ai nuovi iPhone 12 con supporto al 5G, attesi per questo pomeriggio stesso. Questi tre marchi assieme venderanno i due terzi delle unità complessive, conquistando soprattutto i mercati di Cina e Stati Uniti.

Ville-Petteri Ukonaho, Associate Director di Strategy Analytics, ha dichiarato: “La categoria 5G è oggi la parte in più rapida crescita del settore degli smartphone, ma rimangono molte sfide. Molti modelli di smartphone 5G sono troppo costosi, la maggior parte delle reti di operatori 5G sono incomplete, mentre più ondate di coronavirus stanno bloccando i consumatori nei mercati occidentali come gli Stati Uniti e l'Europa ". Nonostante questa fatica, anche altri ricercatori del team di Strategy Analytics sono convinti che la rete di quinta generazione sarà il motore principale della crescita di oggi e del prossimo decennio.

Altri studi recenti svolti da ComprarAcciones hanno invece rivelato quali sono gli smartphone più popolari dell’anno: la capolista è Apple con il suo iPhone 11, seguita da Samsung con l’unico telefono in classifica ovvero il Galaxy A51 e poi Xiaomi con il Redmi Note 8.

Quanto è interessante?
2