Primo smartphone Android senza caricabatterie in confezione, stile Apple

Primo smartphone Android senza caricabatterie in confezione, stile Apple
di

Sembra proprio che ciò che temevano molti utenti in seguito alla rimozione del caricabatterie dalla confezione degli iPhone stia veramente per avverarsi. Infatti, il primo produttore ha annunciato che uno dei suoi smartphone Android non dispone del caricabatterie all'interno del box di vendita.

In particolare, stando anche a quanto riportato da Gizchina, LG ha affermato che il suo G8X ThinQ non dispone del caricabatterie all'interno della confezione di vendita per quel che concerne il mercato indiano durante una promozione legata alle festività. La conferma è arrivata direttamente dall'azienda sudcoreana, mediante un post pubblicato su Twitter (in risposta alla domanda di un utente).

Per quanto la scelta di LG sia limitata, per il momento, a una specifica occasione, il tempismo con cui è stata messa in atto questa iniziativa lascia presagire il fatto che si tratti di un test o comunque di una scelta legata a quanto visto con Apple. Insomma, a quanto pare stanno già iniziando ad arrivare i primi segnali del fatto che anche i produttori Android potrebbero adottare una scelta simile a quella effettuata dalla società di Cupertino.

In ogni caso, ci teniamo a precisare che questo non significa che LG rimuoverà il caricabatterie in Italia, salvo cambi di rotta. Per il momento, infatti, il nostro Paese non è coinvolto in alcun modo. Inoltre, non è detto che questo test svolto in India abbia un seguito.

Staremo a vedere. Nel frattempo, vi ricordiamo che Xiaomi ha già "preso posizione" a modo suo.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
2
Primo smartphone Android senza caricabatterie in confezione, stile Apple