Lo smartphone di Musk si avvicina? Tweet di fuoco a Tim Cook e Apple

Lo smartphone di Musk si avvicina? Tweet di fuoco a Tim Cook e Apple
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ricordate la questione dello smartphone di Elon Musk? Una ipotesi paventata dallo stesso miliardario nel caso in cui Apple e Google avessero posto qualche paletto a Twitter nei relativi store. Ecco, la questione potrebbe essere più viva che mai.

Il profilo pubblico di Musk su Twitter nelle ultime ore ha preso di mira proprio il produttore di Cupertino, con una lunga serie di tweet (e un sondaggio) indirizzati direttamente a Apple e al suo CEO Tim Cook.

Tutto parte da Elon Musk che prende atto della riduzione nella presenza di Apple tra le pubblicità su Twitter. "Apple ha praticamente bloccato le sue pubblicità su Twitter. Odiano il free speech in America?", seguito da un'incalzante richiesta allo stesso CEO: "Che succede, Tim Cook?".
Da allora, l'eccentrico patron di Tesla ha iniziato a ricondividere contenuti presenti su Twitter con veri e propri atti di accusa a Apple, a partire dalla video parodia di Fortnite sullo storico spot Apple ispirato a 1984 per il lancio dei suoi Macintosh.

Un altro cinguettio accusa Apple di aver "minacciato di eliminare Twitter dall'App Store, ma non ci vuole dire il motivo" e di "applicare una tassa segreta del 30% su tutto ciò che si acquista nell'App Store", con quest'ultimo tweet seguito da un meme di dubbio gusto alla luce delle attuali circostanze geopolitiche.

Non resta che attendere eventuali risposte da Cupertino anche se, conoscendo lo stile e le politiche aziendali di Apple, difficilmente il tutto si risolverà con una serie altrettanto lunga di tweet pubblici.

Quanto è interessante?
4