Smartphone pieghevole Samsung: ecco i primi probabili concept

Smartphone pieghevole Samsung: ecco i primi probabili concept
di

Durante l'ultima edizione della Samsung Developer Conference di San Francisco, l'azienda sudcoreana ha mostrato per la prima volta un prototipo del suo smartphone pieghevole, che monterà il display denominato Infinity Flex. Quest'ultimo è stato mostrato in condizioni di scarsa luminosità, cosa che non ha permesso di apprezzarne il design.

Ebbene, grazie ai concept in alta definizione dei colleghi di Let's Go Digital, ora possiamo dare uno sguardo più ravvicinato a come dovrebbe essere il primo smartphone pieghevole di Samsung. Le immagini in allegato alla news mostrano molto bene il funzionamento del dispositivo: quando è aperto dispone delle dimensioni di un tablet (7,3 pollici), mentre quando è chiuso è una sorta di smartphone (4,58 pollici) con uno screen-to-body ratio alquanto inusuale.

Ricordiamo che la società sudcoreana ha recentemente confermato che produrrà questo dispositivo in 1 milione di unità. "Il volume di produzione dei prodotti di punta è di circa 1 milione di unità con la stessa scala di produzione di Samsung Electronics", ha recentemente dichiarato Dj Koh, CEO di Samsung.

Piani alti dell'azienda sudcoreana che hanno fatto anche un confronto con Royole FlexPai, il primo smartphone pieghevole ad arrivare sul mercato. "La differenza tra il Samsung Folding Phone e gli altri dispositivi è il cercare di offrire l'esperienza utente ottimale, una buona batteria e uno smartphone leggero", ha continuato Dj Koh.

Quanto è interessante?
5

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Smartphone pieghevole Samsung: ecco i primi probabili concept