Smartphone pieghevole di Samsung: gli analisti svelano il probabile prezzo

Smartphone pieghevole di Samsung: gli analisti svelano il probabile prezzo
di

Dopo aver mostrato un prototipo sul palco della Developer Conference, Samsung dovrebbe presentare ufficialmente il suo smartphone pieghevole nel corso del 2019. Nel frattempo, gli analisti hanno provato a capire quale potrebbe essere il prezzo di quest'ultimo.

In particolare, come riportato anche dai colleghi di GSMArena, l'agenzia coreana CGS-CIMB Research ha recentemente pubblicato un report in cui stima il probabile prezzo sulla base di quanto costano i materiali che verranno utilizzati da Samsung per produrre questo dispositivo.

Il componente più caro è chiaramente il display. Stando agli ultimi rumor, Galaxy F (nome provvisorio) dovrebbe disporre di un ampio pannello interno da 7,3 pollici e di uno schermo esterno da 4,5 pollici. Ci dovrebbero poi essere anche due batterie (la capacità totale prevista si aggira intorno ai 5.000-6.000 mAh), anche se questi componenti non costano molto. Inoltre, gli analisti ritengono che questa volta Samsung vorrà guadagnare di più, optando per un margine di profitto del 65% rispetto al 55% di Galaxy S9+.

Questo dovrebbe tradursi in un prezzo di vendita non proprio conveniente, ovvero 1800 dollari (circa 1600 euro al cambio attuale). D'altronde, i primi rumor parlavano proprio di un prezzo simile. Insomma, sembra proprio che il primo smartphone pieghevole di Samsung non sarà proprio per tutte le tasche.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
7

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Smartphone pieghevole di Samsung: gli analisti svelano il probabile prezzo