Smartphone usati, quale azienda ne vende di più? La risposta è sorprendente

Smartphone usati, quale azienda ne vende di più? La risposta è sorprendente
di

Quello degli smartphone ricondizionati sembra essere un mercato in fase di enorme espansione: solo nel 2020, per esempio, sono stati venduti ben 225 milioni di smartphone di seconda mano in tutto il mondo. Ma quale azienda ha venduto più smartphone ricondizionati nel 2021?

A fornire una risposta a questo interrogativo è un report di Counterpoint Research, secondo il quale sarebbe Apple a dominare il settore dei ricondizionati, con vendite di poco inferiori a tutte le altre aziende sul mercato sommate tra loro. Nello specifico, i dispositivi Apple avrebbero composto il 40% del settore refurbished nel 2021.

Counterpoint, poi, spiega che il mercato dei ricondizionati è cresciuto del 15% tra il 2020 e il 2021, grazie anche alla domanda sempre maggiore di dispositivi elettronici innescata dalla pandemia e combinata all'offerta talvolta piuttosto scarsa di smartphone, tablet e laptop garantita dai produttori, che stanno ancora facendo i conti con la crisi dei semiconduttori. Nel 2022, poi, il settore dovrebbe espandersi ulteriormente, specie dopo l'esplosione degli smartphone usati in Russia, causata dalle sanzioni internazionali contro Mosca.

Al secondo posto dopo Apple troviamo Samsung, con una fetta del 25% circa del mercato dei device usati. Seguono a più lunga distanza produttori cinesi come Vivo, Huawei e OPPO: Counterpoint, infatti, spiega che i marchi cinesi sono quelli che più sono cresciuti nel settore refurbished, grazie anche al potere trainante di mercati in via di sviluppo come quello cinese e quello indiano, dove le soluzioni ricondizionate basate su smartphone Android prodotti localmente hanno grande successo.

Accanto ad Apple, Samsung, Huawei, Vivo e OPPO, tutti gli altri produttori compongono collettivamente il 20% del settore, dividendosi le briciole lasciate dai marchi più grandi. Resta da capire, invece, se la domanda di smartphone usati rimarrà consistente man mano che le catene di approvvigionamento dell'elettronica di consumo riprenderanno a funzionare a pieni regimi e la crisi dei semiconduttori si avvierà verso la propria naturale conclusione.

Quanto è interessante?
3
Smartphone usati, quale azienda ne vende di più? La risposta è sorprendente