Snapchat introduce l'autenticazione a due fattori

di

Dopo i numerosi problemi di sicurezza che ha dovuto affrontare nel corso dell'ultimo anno, Snapchat ha deciso di correre ai ripari ed ha allineato il servizio a quelli concorrenti.

Con l'ultimo aggiornamento per l'app ufficiale per Android ed iOS, Snapchat ha introdotto l'autenticazione a due fattori, che può essere attivata attraverso il menù di sicurezza. Una volta impostata, ogni volta che si effettua il login l'applicazione chiederà un codice a sei cifre che verrà inviato al numero di telefono impostato al momento dell'attivazione.
Ma non è tutto, perchè nelle impostazioni sarà anche possibile creare un codice di ripristino nel caso in cui si perda o rompa il telefono.
L'ultimo aggiornamento consente anche di effettuare lo switch tra telecamera posteriore ed anteriore durante la registrazione di un video, ma almeno al momento questa feature sembra essere esclusiva per iOS. Altre modifiche includono una migliore gestione della batteria e correzioni ai bug. 

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0