Snapdragon 810: nessun ritardo con le spedizioni

di

Negli ultimi giorni abbiamo dato ampio spazio ai presunti problemi di surriscaldamento riscontrati da Qualcomm con lo Snapdragon 810, tanto che per molti alcuni produttori (come Samsung) starebbero pensando di non includere il cellulare nei nuovi dispositivi top di gamma 2015. Ieri però Xiaomi ha presentato l'Mi Note Pro che ha come processore proprio il chip octa-core a 64-bit, segno che probabilmente la questione è stata ingigantita troppo.

Adesso però arriva la notizia secondo cui Qualcomm non dovrebbe avere alcun problema con la produzione del chip a Xiaomi ed LG, un'altra società che ha scelto lo Snapdragon 810 per il proprio smartphone top di gamma 2015, il G4.  

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0