La sonda Cassini ci regala il suono di Saturno in un video della NASA

La sonda Cassini ci regala il suono di Saturno in un video della NASA
di

Una nuova ricerca della missione Cassini della NASA, dalle orbite Grand Finale, mostra un'interazione sorprendentemente potente delle onde del plasma che si spostano da Saturno alla sua luna Encelado.

Cassini–Huygens è stata una missione congiunta NASA/ESA/ASI, lanciata il 15 ottobre 1997 con il compito di studiare il sistema di Saturno, comprese le sue lune e i suoi anelli. La sonda si componeva di due elementi: l'orbiter Cassini della NASA e il lander Huygens dell'ESA. La sonda ha concluso la sua missione con il suo "gran finale" il 15 settembre 2017 dopo che, come programmato, è stata fatta rientrare nell'atmosfera di Saturno per finire disintegrata.

I suoni di Saturno.

Le ultime orbite di Cassini intorno a Saturno hanno rilevato una potente interazione tra questo e la sua luna, Encelado. Gli scienziati della NASA hanno osservato che le onde del plasma si muovono in un circuito dal pianeta alla luna. Le onde registrate sono poi state convertite in audio, che possiamo sentire. Il link al video della NASA.

Il tempo è stato poi compresso da 16 minuti a 28,5 secondi e la frequenza dell'onda è stata diminuita di un fattore 5. Cassini ha acquisito i dati il ​​2 settembre 2017, due settimane prima che il veicolo spaziale si immergesse nell'atmosfera di Saturno.

Nel tempo vi abbiamo mostrato molte foto della missione Cassini, ma ancora riesce a stupirci, dopo 2 anni dal termine del suo servizio.

FONTE: NASA
Quanto è interessante?
3