Una sonda della NASA trova tracce di antichi fiumi su un asteroide

Una sonda della NASA trova tracce di antichi fiumi su un asteroide
di

Il 20 Ottobre, la sonda della NASA OSIRIS-REx cercherà di prelevare dei campioni di materiale dalla superficie di Bennu, un piccolo asteroide nelle vicinanze della Terra. Secondo le ultime ricerche, gli scienziati si aspettano di trovare del carbonato, un materiale che sul nostro pianeta viene depositato dall'acqua.

Grazie ai dati raccolti dallo spettrometro della sonda, sia nel visibile che negli infrarossi, i ricercatori hanno scoperto delle venature di carbonato sulla superficie dell'asteroide. Questo potrebbe significare che, in un lontano passato, ci sono stati dei fiumi che scorrevano sulla superficie di Bennu. L'ipotesi più accreditata è che il corpo originario, un planetoide o un proto-pianeta, avesse un sistema idrotermico.

"Se le venature su Bennu sono composte di carbonato, allora il flusso di acqua e il deposito idrotermico sul genitore di Bennu è avvenuto per chilometri e su una scala che va dal migliaio al milione di anni," hanno scritto sull'articolo i ricercatori del team di Hannah Kaplan.

Gli studi suggeriscono che l'acqua è stata filtrata attraverso le crepe nella superficie del corpo originario di Bennu, lasciando le tracce di carbonato. La scoperta ha molte implicazioni.

"Uno degli scopi della missione è scoprire se questo asteroide ha portato della materia organica dal suo precursore," ha raccontato Kaplan.

I ricercatori hanno scoperto che il cratere di Nightingale, il sito dove atterrerà OSIRIS-REx, è stato esposto allo spazio da poco e rappresenta la miglior possibilità per capire la storia di Bennu. L'asteroide è stato studiato fin dal 2018, anno di arrivo di OSIRIS-REx nella sua orbita e ha mostrato tantissime sorprese, dalla presenza di un altro corpo roccioso ad un'attività sismica con delle eruzioni.

"L'abbondanza di materiale a base di carbonio è il trionfo principale della nostra missione," spiega Dante Lauretta, principale ricercatrice di OSIRIS-REx. "Siamo ottimisti di poter raccogliere e riportare dei campioni di materiale organico."

Quanto è interessante?
6