di

Il vento solare è un flusso di particelle cariche rilasciate dall'atmosfera superiore del Sole, nota anche come corona. Questo plasma è costituito da elettroni, protoni e altre particelle cariche che fluiscono dall'atmosfera della nostra stella e si riversano nel sistema solare a circa 1.6 milioni di chilometri all'ora.

La NASA sta studiando queste particelle grazie alla sua sonda Parker Solar Probe da quando è arrivata alla stella nel novembre 2018. Una recente analisi di queste osservazioni ha rivelato piccole oscillazioni, cigolii e fruscii prodotti dal vento solare. "Stiamo osservando il giovane vento solare che nasce intorno al Sole", dichiara Nour Raouafi, uno scienziato del progetto dell'Applied Physics Laboratory (APL). "Ed è completamente diverso da quello che vediamo qui vicino alla Terra."

Precedenti osservazioni del vento solare hanno dimostrato che le particelle cariche non rallentano quando lasciano il corpo celeste; in realtà accelerano. Utilizzando lo strumento montato sul veicolo, l'Electromagnetic Fields Investigation (FIELDS), i ricercatori hanno osservato fluttuazioni nei campi elettrici e magnetici causate dalle onde del plasma all'interno del vento solare che scorre dal Sole. Gli scienziati pensano che le particelle possano cavalcare queste onde che, a loro volta, spingono le particelle a velocità più elevate.

I dati dello strumento FIELDS hanno mostrato la frequenza e l'ampiezza delle interazioni tra onde del plasma e particelle, che i ricercatori sono stati in grado di trasformare in onde sonore udibili. "Le onde del plasma hanno sicuramente un ruolo nel riscaldamento e nell'accelerazione delle particelle", afferma Raouafi. "Stiamo vedendo nuovi comportamenti precoci del plasma solare che non potremmo osservare qui sulla Terra."

La sonda solare farà altre 21 orbite attorno alla stella, durante le quali l'astronave viaggerà sempre più vicino al Sole e osserverà il comportamento del vento solare in modo più dettagliato. Siamo, quindi, ancora all'inizio delle scoperte.

FONTE: space.com
Quanto è interessante?
5