Sono in arrivo i cavi USB-C to Lightning di terze parti, Anker al lavoro

Sono in arrivo i cavi USB-C to Lightning di terze parti, Anker al lavoro
di

Al CES 2019 di Las Vegas abbiamo avuto modo di vedere i primi cavi USB-C to Lightning di terze parti, che andranno ad affiancare quelli originali di Apple, che hanno un costo sicuramente molto elevato. A quanto pare il mercato è pronto ad arricchirsi ulteriormente, per la contentezza degli utenti.

Anker, il popolare produttore di caricabatterie, cavettistica e powerbank ha infatti annunciato di essere al lavoro sui cavi USB-C to Lightning. La compagnia ha anche precisato che il cavo Powerline avrà "una resistenza di oltre cinque volte superiore a qualsiasi altro cavo sul mercato", il tutto grazie ad un guscio in alluminio e nylon intrecciato.

La società ha anche svelato le intenzioni di rilasciare un cavo USB-C to Lightning a femmina, progettato per fare da adattatore audio e consente di utilizzare le cuffie Lightning con i dispositivi USB-C, come ad esempio il nuovo iPad Pro o i laptop Apple.

A livello di prezzi, i cavi USB-C to Lightning saranno disponibili a Marzo ad un prezzo di 20,99 Dollari, mentre l'adattatore inverso potrà essere acquistato dal mese successivo ad un prezzo ancora non noto.

L'importanza di tali cavi è da ricercare nel fatto che garantiscono la ricarica rapida degli iPhone se abbinati ad un alimentatore USB-C da 18W.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4
Sono in arrivo i cavi USB-C to Lightning di terze parti, Anker al lavoro