Ces 2007

Sony BRAVIA da 70 pollici a 33 mila euro

INFORMAZIONI SCHEDA
di

E' sempre più febbre da maxischermo: i sintomi "influenzali" provengono direttamente da Las Vegas, dove i produttori di tutto il mondo non si stanno di certo risparmiando con annunci clamorosi di mega/maxischermi in commercio entro quest'anno.

Oggi Sony, uno dei produttori più attivi in ambito alta definizione, ha annunciato la prossima commercializzazione del top di gamma della serie BRAVIA, dopo aver mostrato il prototipo da 82 pollici: un display a cristalli liquidi da 70 pollici di diagonale con risoluzione nativa FULL HD e HDMI in versione 1.3.

Questo nuovo pannello vanterà, altresì, una frequenza di scansione pari a 120hz  con tecnologia "Motionflow" al fine di ridurre l'effetto "blur" e il supporto allo spazio colore xvYCC, o x.v. Come se tutto ciò non bastasse, questo schermo dispone di un videoprocessore a 10-bit e retroilluminazione a LED. Il rapporto di contrasto è fissato in 7,000:1.

La data di rilascio è prevista per il prossimo mese di febbrario per la "modica" di 33.000 dollari.

Quanto è interessante?
0