di

Il mondo degli streaming dei videogiochi è in continua crescita, soprattutto grazie a colossi del calibro di Twitch e YouTube. Non sorprende, dunque, il fatto che Sony abbia appena lanciato, in versione Beta, un'applicazione che consente di condividere in tempo reale e in pochi semplici passi il gameplay di titoli mobile.

Questa si chiama PlayJ e permette di far vedere le proprie partite agli amici. Tuttavia, l'applicazione si distingue per il suo particolare funzionamento: il flusso video è accessibile solamente da un amico. Infatti, PlayJ è pensata per effettuare delle videochiamate mentre state giocando. L'unica differenza da un servizio come Skype è appunto il fatto che il vostro amico vede quello che state facendo a schermo e può dunque commentare le vostre azioni.

Interessante il fatto che PlayJ funzioni con qualsiasi tipo di applicazione, non solamente con i videogiochi. Oltre a questo, Sony consente all'utente di provare un nuovo gioco al giorno, in modo da dare sempre alle persone qualcosa di cui parlare. Una sorta di ritorno a quando i videogiochi si giocavano con gli amici nel salotto di casa e successivamente si discuteva per ore e ore, anche se ora tutto questo avviene mediante videochiamata. L'idea è interessante, staremo a vedere se funzionerà o meno.

Per provare la Beta di PlayJ, vi basta recarvi sulla pagina ufficiale del Play Store di Android.

Quanto è interessante?
6

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Sony lancia PlayJ e reinventa il concetto di condivisione del gaming tramite smartphone