di

Non c'è solamente PlayStation 5 nei piani di Sony, ma anche molto altro. Infatti, l'azienda nipponica ha ufficialmente lanciato Spatial Reality Display, uno schermo che consente all'utente di vedere le immagini 3D senza alcun tipo di accessorio esterno, nemmeno i classici occhiali.

In particolare, stando anche a quanto riportato da Gizchina e Hexus, Sony ha reso ufficiale, mediante il suo blog ufficiale statunitense, il fatto che SR Display sarà disponibile a partire da novembre 2020 a un prezzo di 4999,99 dollari. Per il momento, il prodotto è destinato solamente ad alcuni mercati, tra cui ovviamente gli Stati Uniti d'America. Non abbiamo ulteriori informazioni in merito a un possibile arrivo in Europa di SR Display.

In ogni caso, lo schermo di Sony, che dispone di un pannello LCD da 15,6 pollici con risoluzione 4K, fa uso della tecnologia ELFD. In parole povere, viene effettuato un tracciamento della pupilla e, attraverso delle microlenti, l'immagine viene separata in due (2K + 2K). L'effetto 3D viene, dunque, realizzato facendo vedere all'utente le immagini al giusto momento, "ingannando" essenzialmente la sua vista.

Chiaramente, questo richiede un rendering in real-time, quindi è necessario disporre di un PC prestante, perlomeno con un processore Intel Core i7 accompagnato da una GPU NVIDIA GeForce RTX 2070 SUPER.

Per il resto, SR Display strizza l'occhio all'ambito professionale, in quanto è pensato per coloro che lavorano in ambiti come quello degli effetti visivi (VFX).

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
8
Sony lancia SR Display: le immagini 3D si vedono senza gli occhiali!