Sony sta portando le microtransazioni in ambito fotocamere Alpha

Sony sta portando le microtransazioni in ambito fotocamere Alpha
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre gli appassionati del mondo Tech discutono dei primi rumor su Sony Xperia 1 VI e 5 VI, è già arrivato il momento di tornare a trattare in questa sede delle novità relative al popolare brand. Infatti, non sta passando inosservato un annuncio che sembra portare il concetto di microtransazioni nell'ambito delle fotocamere Alpha.

A tal proposito, come fatto notare anche da The Verge, nonché come si apprende da un comunicato stampa pubblicato nella giornata del 28 novembre 2023 direttamente da Sony, a marzo 2024 verrà rilasciato in questo contesto un "aggiornamento firmware" dal costo di 149 dollari. Non è insomma un caso che Antonio G. Di Benedetto di The Verge scriva: "No, non sono semplicemente pronto per le microtransazioni per la mia fotocamera".

Ma cosa introduce questo costoso update lato software? Si fa riferimento a uno strumento griglia per i fotografi commerciali, la cui licenza ha il costo citato in precedenza. Più precisamente, si tratta di "quattro grid overlay custom". Certo, di mezzo ci sono possibilità specifiche che potrebbero tornare utili in un certo ambito, ma come potete ben immaginare la questione non sta passando inosservata.

Il fatto che non si tratti di un aggiornamento firmware gratuito ha infatti già generato un dibattito, tanto che nella fase finale dell'articolo per The Verge Di Benedetto scrive ironicamente di non vedere l'ora "che arrivino altre funzionalità della fotocamera protette da paywall". In ogni caso, sì: a quanto pare gli aggiornamenti software a pagamento stanno approdando anche in ambito fotocamere.