Sony presenta Xperia Pro-I: la miglior fotocamera per smartphone al mondo, ma che prezzo!

di

Dopo un rumor che confermava l'esistenza dell'Xperia Pro-I, il nuovo smartphone di Sony è stato ufficialmente presentato al pubblico tramite un video pubblicato sul canale YouTube del colosso giapponese. Si tratta, come sospettavamo, di un device che punta tutto sulla fotocamera, ma con un prezzo proibitivo per molti utenti.

Il nome ufficiale dello smartphone è Sony Xperia Pro-I, ed è il primo dispositivo con connettività 5G di Sony. La "I" nel nome del dispositivo sta per "imaging", ed è un omaggio alla linea di fotocamere mirrorless e videocamere Sony Alpha, almeno secondo quanto detto da alcuni rappresentanti dell'azienda durante una conferenza stampa incentrata sul telefono.

Come il nome del dispositivo lascia intendere, la feature principale sarà la fotocamera, tanto che alcuni giornalisti già parlano di una "fotocamera con telefono" più che di un "telefono con fotocamera". L'Xperia Pro-I avrà tre sensori da 12 MP sul retro: accanto a quello principale, infatti, si troveranno anche una lente grandangolare e un teleobiettivo. Il sensore principale, in realtà, dovrebbe essere da 20 MP, ma sarà limitato via software a 12 MP.

Il sensore per il focus è un Exmor RS 1.0 AF (autofocus), lo stesso utilizzato per la fotocamera Sony RX100 VII, mentre la lente principale è una Zeiss con diametro di 1", molto più ampio di quello delle fotocamere per smartphone tradizionali. Secondo Sony, le dimensioni più ampie del sensore permetteranno di "ottenere migliori performance in condizioni di scarsa illuminazione, un elevato range di colori e un bellissimo effetto bokeh [sfuocato, ndr]".

Sony è convinta che non sia necessaria una fotocamera da più megapixel della concorrenza per fare foto migliori: al contrario, secondo l'azienda la minore densità di pixel non sarà un problema dal momento che ciascuno di essi catturerà più dettagli, più colori e garantirà una maggiore profondità all'immagine.

Il dispositivo, inoltre, comprende anche il processore BIONZ X presente nella fotocamera Sony A9 e pensato per processare le immagini in alta qualità. Secondo Sony, Xperia Pro-I potrà anche girare video in 4K a 120 fps senza comprimere il formato del video, e dunque senza perdere alcun frame, come invece spesso accade negli altri smartphone.

La scheda tecnica del dispositivo, invece, non è particolarmente impressionante: lo schermo è un OLED da 6.5" con risoluzione 3840x1644 e refresh rate a 120Hz, mentre il chipset sarà uno Snapdragon 888 5G. La RAM sarà da 12 GB e la memoria interna da 512 GB, unico taglio compatibile con la registrazione video 4K a 120 fps. Infine, il telefono ha uno slot MicroSDXC e una batteria da 4.500 mAh, con fast charging a 30 W.

Più problematico è invece il prezzo dei dispositivi: l'Xperia Pro-I uscirà a dicembre, al prezzo di 1.800 Dollari sul mercato americano. Si tratta di un prezzo di 200 Dollari maggiore di un iPhone 13 Pro Max e di 500 Dollari più alto di una fotocamera Sony RX 100 V, al momento venduta a 1.300 Dollari.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2
Sony presenta Xperia Pro-I: la miglior fotocamera per smartphone al mondo, ma che prezzo!