Sony presenterà un nuovo smartphone il 3 agosto

di

Sony mostrerà un nuovo device tra pochi giorni: un teaser, apparso sul profilo Twitter della compagnia, preannuncia la presentazione di un nuovo prodotto che avverrà il 3 agosto. Un terminale che punterà forte sulla fotocamera, che sarà in grado di catturare immagini in una frazione di secondo.

Molto probabilmente verrà annunciato il primo smartphone di Sony a fare uso del sensore di immagine Exmor RS IMX230, prodotto dalla stessa compagnia giapponese. L'IMX230 è stato annunciato lo scorso novembre e offre la stessa risoluzione di 21 megapixel presente su altri moduli fotocamera realizzati da Sony. La principale novità è l'inserimento di 192 punti di messa a fuoco automatica (PDAF), in grado di tenere traccia degli oggetti con un’elevata precisione, permettendo una rapida e precisa messa a fuoco. Il sensore è anche in grado di catturare filmati a 4K fino a 30 fps e video al rallentatore a 720p, a 120fps. A differenza della tecnologia autofocus laser che si basa su hardware aggiuntivo, il PDAF utilizza un numero di pixel incorporati nel sensore, per rilevare la luce che lo raggiunge e calcolare la distanza a cui è posto un oggetto. Una tecnologia non del tutto nuova in campo smartphone, ma che con questo IMX230 viene portata ad un livello superiore. Il nuovo sensore è già apparso sul mercato quest'anno, in alcuni smartphone, tra cui lo Huawei Honor 7 ed i nuovi Moto X Style e Moto X Play.

Quanto è interessante?
0