Sony rilancia la produzione di sensori per gli smartphone?

di

Secondo alcuni rumor, Sony starebbe pensando di acquistare una fabbrica giapponese specializzata nella produzione di sensori per le immagini da montare negli smartphone e nei tablet. La notizia è stata riportata da Reuters quest'oggi: secondo l'agenzia di stampa internazionale la società avrebbe già iniziato dei colloqui con Renesas Electronics Corp per un eventuale acquisto. L'operazione potrebbe portare dei notevoli benefici a Sony, visto che secondo MarketsandMarkets il mercato dei CMOS (complementary metal-oxide semiconductor) crescerà del 3,9% tra il 2013 ed il 2018 in quanto la domanda per la tecnologia utilizzata nelle fotocamere dei telefoni cellulari, tablet, fotocamere point-and-shoot, TVCC e telecamere per la videosorveglianza è destinata ad aumentare. Il CEO di Sony, Kazuo Hirai, ritiene che la produzione dei sensori potrebbe essere un fattore importante per la futura stabilità finanziaria dell'impresa. I giapponesi hanno investito 2,15 miliardi di Dollari negli ultimi tre anni, segno che il consiglio d'amministrazione punta forte sulla tecnologia.

Quanto è interessante?
0