INFORMAZIONI SCHEDA
di

Domenica di grossi annunci in casa SpaceX. L'amministratore delegato della società, Elon Musk, a Boca Chica ha tenuto un evento di presentazione per fare il punto sullo sviluppo del razzo di nuova generazione Starship, che avrà lo scopo di portare centinaia di passeggeri sulla Luna e Marte.

Musk è stato affiancato da un gigantesco prototipo dei veicolo spaziale, ed ha promesso che i primi voli si terranno nel giro di sei mesi, con i primi umani che potranno utilizzarlo a partire dall'anno prossimo.

Lo Starship volerà ad un'orbita di circa 20 chilometri dalla Terra, su cui "tornerà in circa un mese o due". A livello scenico la presentazione è stata curata nei minimi dettagli e lo Starship è stato messo accanto al Falcon 1, il primo veicolo messo in orbita dalla compagnia.

Il razzo di prova mostrato a Boca Chica è alto circa cinquanta metri ed include tre motori Raptor di nuova generazione. Musk ha sottolineato ancora una volta la natura riutilizzabile dello Starship, che rappresenta da sempre un elemento centrale della strategia societaria in quanto gli permette di abbattere i costi. Il prototipo utilizzerà i motori per volare ad alta quota e poi abbassarsi nuovamente, grazie alla tecnica nota come atterraggio propulsivo, che è utilizzata anche negli altri razzi.

Negli ultimi tempi SpaceX ha a più riprese effettuato dei test sullo Starhopper, un prototipo dello Starship finale che lo stesso Musk ha mostrato su Twitter.

Quanto è interessante?
3