INFORMAZIONI SCHEDA
di

Test fallito per il prototipo della Starship di SpaceX, la navicella della società di Elon Musk che dovrà portare gli esseri umani su Marte. Come mostrato nel video presente in apertura, l'SN1 (questo il nome del veicolo di prova) è esploso durante un test di pressione effettuato venerdì scorso.

La notizia è stata riportata anche da NASASpaceFlight, secondo cui non sarebbe stato completato con successo il test di pressione criogenica dopo che uno dei serbatoi si è riempito di azoto liquido, provocando l'esplosione.

Un incidente simile era avvenuto lo scorso anno con il prototipo MK1 che era esploso durante un collaudo a Boca Chica.

Tali anomalie non sembrano però rallentare in alcun modo i piani della compagnia americana, e rientrano nelle normali operazioni di testing che vengono effettuate prima dei lanci nello spazio.

SpaceX, interpellata da CNET, non ha diffuso alcun commento a riguardo. Nelle intenzioni dell'imprenditore sudafricano, la Starship atterrerà sulla Luna nel 2022 e porterà gli umani nuovamente sul satellite della Terra nel 2024, per trovare tutte le risorse necessarie. Tale linea temporale è stata definita da molti ambiziosa, in quanto si tratta di un settore in continua evoluzione dove gli incidenti di percorso sono sempre dietro l'angolo. Quello di qualche giorno fa non dovrebbe portare ad alcun cambiamento.

FONTE: cnet
Quanto è interessante?
3