di

Come ampiamente noto, la scorsa notte SpaceX ha lanciato con successo il Falcon Heavy, il razzo più potente al mondo, nonostante alcuni problemi registrati con uno dei tre motori, che non sembra essere tornato sulla Terra a differenza degli altri due.

L'evento ha avuto una risonanza importantissima a livello mondiale, come confermato anche dai dati di YouTube.

La società di Elon Musk, infatti, ha trasmetto il tutto direttamente sul proprio account ufficiale presente sulla piattaforma di Google, direttamente dal pad di Cape Canaveral, in Florida, con una diretta cominciata nel pomeriggio americano e terminata quarantacinque minuti dopo.

L'evento ha raggiunto quota 2,3 milioni di visualizzazioni in contemporanea, diventando rapidamente il secondo più visto nella storia di YouTube, dietro Red Bull Stratos che, nel 2012, era arrivato a toccare otto milioni di visualizzazioni durante la diretta.

Il lancio però è ancora oggi uno dei più visti su YouTube, ed è da qualche ora al primo posto nelle tendenze globali della piattaforma del motore di ricerca. Nel giro di diciassette ore, ha registrato 11.513.363 visualizzazioni, ma vista la portata dell'evento e la copertura mediatica globale (ne stanno parlando praticamente tutti i quotidiani, anche quelli non specializzati), il numero è destinato ad aumentare vertiginosamente anche nel corso delle prossime ore.

Numeri leggermente più bassi per il video live di quattro ore in cui SpaceX mostra la visuale dalla Roadster, il veicolo lanciato da Tesla in orbita, che in sedici ore si è fermato a 7.743.729 visualizzazioni.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3