SpaceX inarrestabile: lancerà un satellite per conto della Corea del Sud

SpaceX inarrestabile: lancerà un satellite per conto della Corea del Sud
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Un paio di ore dopo aver annullato il lancio di un altro razzo da una vicina piattaforma di lancio, il team di SpaceX sta preparando il terreno per un decollo di un satellite militare sudcoreano per martedì. La compagnia di Elon Musk si trova nel mezzo di un intenso periodo di missioni e successi senza precedenti.

I motori del Falcon 9 sono stati spinti a piena potenza. Il razzo verrà abbassato e riposto all'interno dell'hangar di SpaceX vicino al pad 40, dove i tecnici collegheranno successivamente il satellite per le comunicazioni di fabbricazione europea e chiamato Anasis 2, costruito per l'esercito sudcoreano. La compagnia prevede di lanciare la missione martedì durante un'apertura di quasi quattro ore alle 17:00 fino alle 20:55 (dalle 23:00 alle 2:55 ore italiane).

SpaceX, inoltre, ha scritto sul social network del canarino blu che i team "stanno lavorando per identificare la prossima opportunità di lancio" per la missione dal pad 39A, che porterà nello spazio i prossimi 57 satelliti per l'Internet a banda larga Starlink e una coppia di microsatelliti commerciali di imaging BlackSky Earth. Un lancio che doveva essere condotto il 26 giugno.

SpaceX ha lanciato 11 missioni Falcon 9 quest'anno, più recentemente il 30 giugno, quando un razzo è decollato dal pad 40 con un satellite di navigazione GPS militare statunitense. Il satellite Anasis 2 dovrebbe essere posto in un'orbita di trasferimento ellittica, per poi utilizzare il suo sistema di propulsione di bordo per raggiungere un'orbita circolare ad altitudine geostazionaria oltre quasi 36.000 chilometri sopra l'equatore.

Quanto è interessante?
1
SpaceX inarrestabile: lancerà un satellite per conto della Corea del Sud