SpaceX ha intenzione la lanciare 70 missioni spaziali all'anno entro il 2023

SpaceX ha intenzione la lanciare 70 missioni spaziali all'anno entro il 2023
di

La compagnia spaziale privata di Elon Musk, SpaceX, ha intenzione di aumentare il numero dei lanci annuali entro il 2023. Entro questa data, infatti, la compagnia ha intenzione di lanciare 70 missioni all'anno dai suoi due siti di lancio in Florida: il Kennedy Space Center e la vicina stazione aeronautica di Cape Canaveral.

Si tratta di un aumento di ben 7 volte rispetto alle 11 missioni che SpaceX ha effettuato nel 2019 e quasi il doppio dei 38 lanci previsti nel 2020. "Questo programma di lancio si basa sull'esigenza anticipata di SpaceX di supportare le missioni NASA e del Dipartimento della Difesa, nonché i clienti commerciali", si legge nella valutazione. "Oltre alle sue tipiche traiettorie di lancio, SpaceX propone ... di includere una nuova traiettoria di lancio meridionale di Falcon 9 per supportare le missioni con carico che richiedono orbite polari."

Per effettuare lanci su orbite polari, verrà costruito un "trampolino di lancio adatto", con un'altezza di circa 86 metri e una larghezza di 35 metri sul lato più lungo. Sebbene siano disponibili pochi dettagli sui piani di SpaceX, la società ha intenzione di aumentare il numero di lanci a tutti i costi. Attualmente la compagnia privata di Elon Musk sta costruendo la costellazione Starlink, molto criticata dagli astronomi.

La compagnia sta inoltre pianificando di lanciare esseri umani nello spazio dalla Florida per la prima volta dal 2011, quando la navicella spaziale Dragon sarà certificata dal programma della squadra commerciale della NASA, cosa che potrebbe accadere già quest'anno.

Insomma, SpaceX ha grandi progetti per i prossimi anni.

FONTE: space.com
Quanto è interessante?
3