SpaceX: l'obiettivo è riutilizzare i razzi in 24 ore entro il 2018

di

Tanti annunci da Elon Musk. L’amministratore delegato di SpaceX, in occasione della conferenza sulla Stazione Spaziale Internazionale, ha infatti non solo rivelato le modifiche apportate al programma per i viaggi su Marte, ma ha anche parlato del riutilizzo dei razzi.

Il mese scorso, infatti, la società ha riutilizzato il Dragon per la prima volta, tra lo stupore generale del pubblico e la soddisfazione dello stesso CEO. Ora, però, l’obiettivo è di ridurre il più possibile il tempo di riutilizzo e, proprio a riguardo, Musk ha affermato che SpaceX si è posta l’obiettivo di riutilizzare i razzi nel giro di 24 ore entro il 2018.

Si tratta di un obiettivo fondamentale, dal momento che riutilizzare tutti i componenti di lancio di un razzo potrebbe consentire a SpaceX di effettuare le missioni su Marte ed, allo stesso tempo, ridurre i costi dei voli spaziali. Basti infatti pensare che solo il cono costa 6 milioni di Dollari.

Musk ha anche aggiunto che la società punta a recuperare anche l’ogiva del razzo, un'altra componente fondamentale.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
5