INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo i molti rinvii delle ultime settimane, di cui vi abbiamo a lungo parlato su queste pagine, SpaceX ha finalmente portato a termine con successo la prima missione per la NASA che prevedeva il riutilizzo di un razzo Falcon 9, che è stato lanciato verso la Stazione Spaziale Internazionale con a bordo dei rifornimenti.

L'evento è stato ovviamente trasmesso, alle 16:35 di oggi, 15 Dicembre, sul canale ufficiale YouTube della compagnia di Elon Musk. Nel filmato che trovate in apertura, è possibile visualizzare l'arrivo del cargo a bordo del razzo nei pressi della Stazione Spaziale Internazionale.

La trasmissione è durata poco più di quaranta minuti, e la compagnia ha anche registrato l'atterraggio del missile presso la Landing Zone 1 di Cape Canaveral.

Quello concluso oggi, è il quattordicesimo atterraggio con successo che SpaceX ha effettuato nel corso dell'anno, su diciassette lanci complessivi.

Il cargo conteneva forniture che consentiranno agli astronauti in orbita di completare con successo gli esperimenti già in corso. E' la prima volta in assoluto che SpaceX ha utilizzato uno dei propri razzi per una missione di rifornimento per conto della NASA, e si tratta senza dubbio di un motivo d'orgoglio per la compagnia, che con il passare dei mesi si sta imponendo come uno degli astri nascenti di un settore molto complesso, su cui l'amministratore delegato di Tesla, e fondatore di SpaceX, sta puntando massicciamente.

Per agenzie pubbliche come la NASA, l'utilizzo di razzi come il Falcon 9 comportano una riduzione dei costi, e per questo è facilmente immaginabile che nelle prossime settimane missioni come queste registreranno un aumento.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3