SpaceX: il lancio del Falcon 9 in una bellissima sequenza time-lapse

di

Venerdì scorso, a ridosso delle festività di Natale, SpaceX ha lanciato l'ultima missione del 2017, la diciottesima, lanciando sui cieli della California un Falcon 9 dalla Vandenberg Air Force Base.

In molti non erano a conoscenza di questo test, e quando hanno visto lo strano oggetto volante sui cieli hanno addirittura ipotizzato si trattasse di un UFO. Altri, invece, non si sono lasciati sfuggire l'occasione per effettuare delle riprese mozzafiato.

Tra questi c'è il fotografo Jesse Watson, che ha utilizzato la propria macchina fotografica per effettuare una ripresa in time-lapse di 40 secondi, che vi proponiamo come sempre in calce.

Watson vive a Yuma, in Arizona, e secondo PetaPixel aveva seguito già da tempo le missioni di SpaceX, ma il lancio dello scorso 23 Dicembre tenuto dalla Vandenberg Air Force Base era a solo 400 miglia di distanza, il che lo rendeva "perfettamente visibile" dalla sua abitazione.

Per effettuare le riprese, dal momento che mai prima d'ora aveva seguito un razzo, il fotografo si è avvalso dell'app Photographer Ephemeris, in grado di calcolare i movimenti della luna e del sole, ma ha anche usato Google Maps per capire dove posizionare la propria attrezzatura, composta da quattro telecamere e cinque lenti.

In totale, Watson ha scattato 2.452 immagini, di cui 1.315 utilizzate per il filmato in time-lapse. Il risultato finale mostra sia i movimenti del razzo che la scia di gas che si lascia dietro, da molte angolazioni. Un filmato mozzafiato!

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0