SpaceX e NASA: come vedere l'arrivo degli astronauti sull'ISS

SpaceX e NASA: come vedere l'arrivo degli astronauti sull'ISS
di

Dopo il lancio avvenuto con successo da Cape Canaveral, che è stato trasmesso tramite i consueti canali nella serata di ieri 30 maggio 2020, oggi ci sarà un'altra diretta storica: l'arrivo degli astronauti sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Come vedere l'arrivo degli astronauti sull'ISS

A bordo della capsula Crew Dragon di SpaceX, Robert L. Behnken e Douglas G. Hurley raggiungeranno l'ISS alle ore 16:29 italiane di oggi 31 maggio 2020. L'evento verrà trasmesso in diretta tramite i canali YouTube ufficiali della NASA e di SpaceX. Tra l'altro, entrambi sono al centro di una diretta non-stop che si sta protraendo dal momento del lancio. Se siete soliti utilizzare altre piattaforme, potete affidarvi al canale Twitch ufficiale della NASA. Insomma, i metodi per vedere l'evento non mancano di certo.

Un lancio storico per gli Stati Uniti d'America e per il mondo

Quello della serata di ieri 30 maggio 2020 è stato un lancio storico, che apre a una nuova era dell'esplorazione spaziale. Gli astronauti americani tornano a volare a partire dal suolo a stelle e strisce dopo 9 lunghi anni, attraverso una missione spettacolare sotto diversi punti di vista. Niente più Soyuz, addio Kazakhstan: si torna in grande stile in quel di Cape Canaveral.

Il protagonista indiscusso è Elon Musk, che con la sua SpaceX ha lanciato gli astronauti all'interno della "futuristica" capsula Crew Dragon, un concentrato di tecnologia che consente finalmente all'equipaggio di utilizzare pannelli touch screen.

Per non parlare del ritorno "a terra" del primo stadio, che Musk conta di riutilizzare almeno per altre dieci volte. Atterrato sano e salvo in una piattaforma posizionata nel mezzo dell'Oceano Atlantico, chiamata Of Course I Still Love You (sì, questo è il suo vero nome), ha emozionato milioni di spettatori, portando a termine il suo compito in pochi minuti.

Un evento storico che oggi continuerà con l'attracco. Nel frattempo, Donald Trump, Presidente degli Stati Uniti d'America, ha rilasciato delle dichiarazioni a dir poco entusiaste dopo il lancio, indicando come questo evento non sia altro che l'inizio per gli USA, che prevedono di fare un percorso che porterà l'uomo verso Marte, passando per il ritorno sulla Luna. Trump ha ribadito che gli USA saranno i primi a raggiungere questi traguardi, portando la prima donna sulla Luna e il primo equipaggio umano su Marte.

Nel discorso del Presidente, non sono mancati complimenti a Elon Musk e dichiarazioni di supporto alla NASA e SpaceX. Insomma, gli USA sembra proprio essere convinti, oggi più che mai, a investire nell'esplorazione spaziale. Trump ha affermato che probabilmente ci saranno delle difficoltà e accadrà anche qualcosa di non molto gradevole, ma in quel momento non bisognerà lasciarsi scoraggiare e sarà necessario continuare a portare avanti il proprio obiettivo.

Quanto è interessante?
5
SpaceX e NASA: come vedere l'arrivo degli astronauti sull'ISS