SpaceX: rinviata a domani la storica missione in collaborazione con la NASA

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Quella di ieri sarebbe potuta essere una serata storica per SpaceX, dal momento che avrebbe dovuto lanciare un razzo riutilizzabile per la Stazione Spaziale Internazionale. La missione però è stata rinviata a domani, 13 Dicembre, alle 11:24 della costa orientale degli Stati Uniti, come precisato da un post pubblicato sul blog ufficiale della NASA

Nonostante questo rinvio, sarà comunque un lancio storico, dal momento che come ampiamente affermato su queste pagine nel corso delle scorse settimane, SpaceX ha si già riutilizzato il suo razzo Falcon 9 e la navicella Dragon, ma segnerà la prima volta che l'Agenzia Spaziale Americana utilizzerà un razzo precedentemente già in orbita per una missione di rifornimento.

SpaceX, per essere sicura che il tutto vada per il meglio, ha "richiesto qualche ora in più per portare a termine i controlli di terra prima del lancio", si legge sul blog ufficiale della NASA, e confermato anche sull'account ufficiale Twitter di SpaceX. Il lancio era già in programma lo scorso 5 Dicembre e previsto per la serata di ieri.

Almeno al momento, l'amministratore delegato della compagnia, Elon Musk, non ha diffuso alcun comunicato a riguardo.

In caso di successo, la missione potrebbe segnare l'inizio di una nuova era per i razzi riutilizzabili, e segnerebbe il primo uso della piattaforma di SpaceX di Cape Canaveral dopo l'incidente dello scorso anno, che causò l'esplosione di un Falcon 9.

FONTE: Gizmodo
Quanto è interessante?
1