INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre a Cape Canaveral continuano i preparativi per il lancio della missione SpaceX DM-2 rinviata qualche giorno fa per maltempo, a Boca Chica gli ingegneri della società di Elon Musk hanno registrato un'esplosione per il prototipo Serial Number 4 della Starship.

Come osservato da TechCrunch, l'esplosione sarebbe stata causata durante un test antincendio statico del motore Raptor, il quarto in assoluto sul prototipo. Non è chiaro cosa sia andato storto rispetto agli altri test effettuati in passato, ma la combustione ha generato una densa nube di fumo ed almeno a giudicare dai video è stata anche piuttosto violenta.

L'esplosione è avvenuta intorno alle 13:49 locali in Texas, circa due minuti dopo aver completato la quinta accensione di prova del motore. Le cause dell'incidente non sono al momento note, tanto meno se il fuoco abbia provocato qualche ferito.

Secondo quanto affermato da vari esperti del settore che hanno avuto modo di analizzare tutti i frame del video, il pad di lancio potrebbe aver subito degli ingenti danni, in quanto l'onda d'urto causata potrebbe aver danneggiato i tubi ed altri frammenti, che sono volati per svariati metri.

In attesa di scoprire come andrà il lancio della storica missione di oggi, vi rimandiamo al nostro speciale in cui parliamo della storia di SpaceX di Elon Musk.

Quanto è interessante?
2