Spagna e Portogallo stanno vivendo la peggiore siccità da oltre mille anni

Spagna e Portogallo stanno vivendo la peggiore siccità da oltre mille anni
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo il Giappone, che sta subendo il periodo più caldo di sempre, gli effetti del cambiamento climatico sono più che visibili in Spagna e Portogallo, poiché diversi parti di questi paesi sono più aridi che mai in mille anni.

I modelli meteorologici dell'Europa occidentale sono influenzati in larga misura dall'Alto delle Azzorre, un'area di alta pressione che si muove e ruota su diverse parti del Nord Atlantico. Le tradizionali siccità osservate nel bacino del Mediterraneo durante il periodo estivo sono, in larga misura, dovute all'attività stagionale di questo sistema.

Secondo un nuovo studio, condotto dai ricercatori del Woods Hole Oceanographic Institution, il comportamento delle Azzorre è "cambiato radicalmente", portando a cambiamenti climatici nell'area del Nord Atlantico che "non hanno precedenti nell'ultimo millennio". Questo sistema ad alta pressione ha iniziato ad aumentare le sue dimensioni circa 200 anni fa ed è coinciso con l'accumulo di gas serra di origine antropica nell'atmosfera.

Durante l'estate, questo sistema meteorologico porta aria secca dall'Africa all'Europa occidentale, causando delle condizioni calde e aride nel Mediterraneo occidentale, in particolare in Spagna e Portogallo. Non è finita qui: il team ha scoperto che le Azzorre continueranno ad espandersi per tutto il 21° secolo a causa dell'aumento dei livelli di gas serra nell'atmosfera.

I livelli di precipitazioni della penisola iberica potrebbero diminuire di un 10-20% entro la fine del secolo. Contemporaneamente il Nord Italia sta vivendo la peggiore siccità degli ultimi 70 anni.

FONTE: zmescience
Quanto è interessante?
2