Sparito in Norvegia il co-fondatore di Wikileaks, Arjen Kamphuis

Sparito in Norvegia il co-fondatore di Wikileaks, Arjen Kamphuis
di

E' allarme tra i sostenitori di Wikileaks per l'improvvisa scomparsa di Arjen Kamphuis, l'informatico olandese noto per aver fondato insieme a Julian Assange la piattaforma Wikileaks. Il programmatore ha fatto completamente perdere le proprie tracce da due settimane in Norvegia.

L'ultima apparizione risale al 20 Agosto a Bodo, un comune nel nord del paese, e da allora non si è più visto. La Polizia Norvegese ha già annunciato di aver aperto un'indagine, mentre da Wikileaks alcune fonti fanno sapere di essere "preoccupate" per le sorti del co-fondatore che stando a quanto emerso in rete aveva prenotato un volo per Trondhem per il 22 dello stesso mese, salvo mai salirci a bordo.

Nel frattempo sul web si sono già moltiplicate le teorie sulle sorti di Kamphuis.

Secondo molti si sarebbe eclissato per un qualche tipo di "missione segreta", ma la preoccupazione più diffusa è quella che porta alla CIA e gli Stati Uniti, che secondo alcuni avrebbero messo le mani su Kamphuis dopo quasi otto anni di indagini sulla pubblicazione dei documenti super segreti di vari diplomatici americani.

Altri sostenitori invece ritengono che Kamphuis sia stato vittima di un banale incidente in montagna, come ne accadono molti. Ma la preoccupazione è tanta, e c'è chi teme il peggio.

Quanto è interessante?
6

Il caffè di Starbucks a casa tua con le pratiche capsule in vendita su Amazon.it, compatibili con le macchine espresso delle principali marche.